Parma Street Food Festival: dal 10 al 12 maggio al Parco Ducale

Ecco il programma

I migliori food truck d’Italia scaldano i motori (e le griglie) per il Parma Street Food Festival, il cui programma è stato oggi presentato ufficialmente in Piazza Garibaldi. Uno degli eventi primaverili più attesi e di successo della nostra provincia che quest’anno rinnova la propria proposta anche grazie ad una nuova, straordinaria, location.

La grande novità della quarta edizione del Parma Street Food Festival sarà infatti il luogo in cui si svolgerà l’evento dal 10 al 12 maggio 2019: l’amatissimo Parco Ducale.

Un’ondata festosa di food truck colorati e originali, con i suoi profumi e sapori, circondati dai numerosi eventi collegati, si trasferirà in uno dei luoghi verdi più suggestivi della città, riaccendendo la passione per il cibo da strada dei tanti che accorreranno per assaporare il mix di tradizione e innovazione, ma anche di cucina popolare e sperimentale.

Come nelle precedenti edizioni, durante tutta la manifestazione sarà attivo Ducato 8, il festival parmigiano di craft beer internazionali realizzato in collaborazione con Birrificio del Ducato e non mancheranno gli appuntamenti ormai i tradizionali live dal palco, i giochi di società dal vivo e l’attesissimo Silent Party. E per la prima volta a disposizione dei partecipanti un’area market dedicata all’artigianato e all’hand-made con gli amici di REplay che completerà al meglio la tre giorni di eventi, cooking show, giochi, spazio bimbi, concerti, artisti di strada, dj set e tanto altro. Una festa all’insegna del buon cibo e del divertimento.

Alla presentazione ufficiale ha partecipato l’Assessore a Città internazionale del Comune di Parma Cristiano Casa che ha ribadito l’importanza dell’evento per la città: “È un evento che vede protagonista Parma, la Food Valley e i prodotti di qualità del nostro territorio. Il Parma Street Food festival è per noi centrale nella programmazione di Parma City of Gastronomy e lo sarà, aspettando Parma Capitale della Cultura, anche per gli eventi in programma nel 2020”.

“Con il Parco Ducale – sottolinea Francesca Chittolini, presidente Confesercenti Parma - è stata scelta un’altra cartolina meravigliosa della nostra città. Un punto storico, nevralgico, della vita dei cittadini. In questa occasione saranno presenti circa trenta foodtruck tra realtà locali ed eccellenze da tutta Italia a dimostrazione che il tessuto imprenditoriale del nostro territorio in primis crede nel nostro progetto. Il palinsesto dell’evento sarà aperto ad un pubblico molto trasversale, dai piccolissimi, ai giovani, alle famiglie”.

Presenti in piazza Garibaldi anche Antonio Vinci, vicedirettore di Confesercenti Parma, Mirko Leraghi di Up! Comunicazione, Filippo Cavalli presidente di Street Food Quality, Mauro Del Grosso di Forma Futuro e Alfredo Margaritelli di Freedom Cars.

Il Festival è organizzato da Confesercenti Parma con il patrocinio del Comune di Parma ed il coinvolgimento di numerose imprese parmigiane che per l’occasione si sono dotati di fantastici food truck. Partner ufficiale: Freedom Cars, concessionaria Jeep per Parma.

Evento ufficiale delle manifestazioni Parma City Of Gastronomy Unesco.

Si potrà approfondire il programma dell’iniziativa e scoprire nel dettaglio ogni singolo evento (e aggiornamenti) direttamente dalla pagina Facebook Parma Street Food

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Massacrata e minacciata per anni dal mio ex: adesso ho paura ad uscire di casa"

  • Cronaca

    Raid al parco Ducale, trovata e sequestrata droga: denunciati due pusher

  • Politica

    Pizzarotti: "Ecco perchè non farò un selfie con Greta Thunberg"

  • Attualità

    Tagli alle pensioni di 28mila parmensi. Cisl: “Colpa della finanziaria”

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Primo prelievo multi organo a cuore fermo: lavoro di squadra tra Parma, Reggio e Modena

  • Tagli all'accoglienza: 21 euro a migrante ma Parma se ne frega e prepara mille posti

Torna su
ParmaToday è in caricamento