menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il pediatra e le adozioni internazionali: il 12 marzo convegno all'Hotel Parma

Il corso di aggiornamento, rivolto in particolar modo ai pediatri di libera scelta, approfondirà i protocolli sanitari di accoglienza, le patologie infettive e parassitarie più frequenti, le tematiche riguardanti le vaccinazioni

Bambini venuti da lontano, adottati come figli “uguali”, ma “diversi” per la medicina che deve garantirne adeguata tutela. Per approfondire le implicazioni diagnostiche, terapeutiche e di prevenzione rivolte ai minori giunti in Italia a seguito di adozione internazionale, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha promosso il convegno “Il pediatra e le adozioni internazionali” in programma sabato 12 marzo dalle 9 alle 16 all’Hotel Parma e Congressi, in via Emila Ovest 281. L’evento è organizzato da Raffaele Virdis, già professore associato di Pediatria e fondatore del Centro Adozioni Internazionali dell’ospedale Maggiore.
La giornata di studio approfondisce le problematiche medico-scientifiche legate alle patologie infettive e parassitarie più frequenti, alle vaccinazioni e all’opportunità di ripeterle, alle più frequenti complicazioni auxologiche (bassa statura, obesità e pubertà precoce), metaboliche (ipertiroidismo e rachitismo), neurologiche e psico-comportamentali.
L’evento è rivolto ai pediatri di libera scelta, ai  quali è affidata l’accoglienza di questi bambini (come previsto nel “Protocollo della Regione Emilia-Romagna per la tutela della salute psico-fisica dei bambini adottati” - PG 297667 del 22/11/2007), a tutte le figure sanitarie e professionali interessate ad approfondire tali tematiche, nonché ai genitori di figli adottivi e a chi è in attesa di diventarlo.
“Durante il convegno - spiega Virdis - sarà dato ampio spazio alla discussione, all’interattività e alla simulazione di situazioni a rischio e casi particolari, che i professionisti coinvolti affrontano in maniera interdisciplinare. La presenza dei genitori assicurerà inoltre domande nate dalla loro esperienza, riguardanti situazioni reali spesso non comprese nei protocolli”.

Le iscrizioni al Corso si possono effettuare, sia da parte del personale medico - sanitario che dei genitori, fino al 12 Marzo, anche in sede di convegno

www.pediatriadozioni.altervista.org
Segreteria organizzativa
Tel. 0521.273177
F ax 0521.774238
Email: info@justintimeparma.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento