menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro, aperte le iscrizioni alle 'Pratiche' di Lenz Rifrazioni

La storica compagnia di ricerca di Parma propone un laboratorio per la formazione dell'attore con i docenti Maria Federica Maestri e Francesco Pititto, da febbraio a maggio il corso per principianti

Non un semplice corso di teatro ma un laboratorio per indagare intorno alle pratiche del teatro. Anche quest'anno Lenz Rifrazioni, compagnia di teatro sperimentale e di ricerca di Parma, propone il percorso formativo, condotto dai direttori artistici Maria Federica Maestri e Francesco Pititto. Sono infatti aperte le iscrizioni per Pratiche di Teatro 2012, nuova fase di un percorso artistico per la formazione dell'attore finalizzato all’apprendimento del linguaggio performativo contemporaneo. Nei primi mesi del 2012 si terrà il laboratorio livello base aperto ai principianti.

La durata sarà di circa quattro mesi, da febbraio a maggio 2012, la frequenza settimanale in orario serale (19.30_22.30), con un esito finale aperto al pubblico. Il programma del laboratorio sarà articolato in:  studio della grammatica corporea, elaborazione del verbo fisico, tecniche del dialogo spazio-corpo, partiture gestuali, respirazione, vocalizzazione, articolazione e modulazione del moto vocale, fonie corporali, architetture di parole, drammaturgia della materia, interazione con elementi plastici, codificazioni performative. Per informazioni su quote ed iscrizioni consultare il sito internet di Lenz Rifrazioni o rivolgersi a: Elena Sorbi form@lenzrifrazioni.it

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCARICA IL CALENDARIO DEL CORSO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento