Presentazione del libro “paolo vi. il papa del moderno” di fulvio de giorgi

Il percorso di Giovanni Battista Montini, poi Paolo VI, dagli anni della sua formazione bresciana, alla segreteria di Stato accanto a Pio XII, dalla nomina ad arcivescovo di Milano all'elezione al soglio pontificio, dal compimento del Concilio Vaticano II agli anni tormentati della sua attuazione.

Questo il fulcro del libro di Fulvio De Giorgi Paolo VI. Il papa del Moderno, edito da Morcelliana, che sarà presentato lunedì 14 marzo dall'Associazione Viandanti, insieme ai gruppi "Chiesa Oggi" e "Il Concilio Vaticano II davanti a noi", aderenti alla Rete dei Viandanti. Una chiara e documentatissima biografia di Montini, accolta con qualche critica nell'ambito del mondo cattolico, nella quale l'autore mostra come il pontificato di Paolo VI abbia segnato la fuoriuscita dal sogno di un ritorno a un regime di cristianità e la necessità di porre in dialogo, grazie alle riforme conciliari, il mistero teologico della Chiesa con il Moderno.

Presenteranno il volume Giorgio Vecchio professore di Storia contemporanea dell'Università di Parma e Nicola Antonetti docente di Storia delle dottrine politiche dell'Università di Parma e Presidente dell'Istituto Luigi Sturzo di Roma.

L'incontro, che si terrà alle ore 17,30 presso la Sala conferenze dei Missionari saveriani in via San Martino, 5, sarà coordinato da Marco Bertè di "Chiesa Oggi". Sarà presente l'autore Fulvio De Giorgi.

Fulvio De Giorgi è professore ordinario di Storia della pedagogia e dell'educazione, presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. È direttore del centro studi "Antonio Rosmini" di Rovereto. È membro della redazione della rivista "Contemporanea" (Mulino).

Per informazioni: viandanti.stampa@gmail.com - 393.495903746

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento