promozione della lettura, momenti di condivisione con i nonni,

DIVERTIMENTO CON L’ARRAMPICATA GRATUITA DAL 12 AL 24 GIUGNOINIZIATIVE PER I BAMBINI E LE FAMIGLIE A PARMA, CENTRO EUROSIA

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Bambini e anziani contro la solitudine: appuntamenti dedicati alla lettura in collaborazione con Auser, Libri viaggianti e Libri con le ruote Gioco social per dire #piubelloinsieme Una serie di appuntamenti che uniscono valori e obiettivi importanti, senza dimenticare il divertimento. Il Centro Eurosia propone alcune iniziative pensate per coinvolgere le famiglie, nell’ottica di offrire occasioni per stare insieme, ma anche opportunità di vivere una esperienza che ha un valore aggiunto e aiuta a crescere. Un obiettivo ambizioso, ma possibile, grazie alla collaborazione di realtà attive sul territorio. Come Libri Viaggianti, il progetto del sistema Bibliotecario del Comune di Parma che realizza un servizio di consegna a domicilio dei libri delle biblioteche, così da promuovere la loro lettura alle fasce di popolazione più fragili, gli utenti del servizio di assistenza domiciliare, i loro familiari e le persone impegnate nella loro cura, in una logica di inclusione sociale e culturale. O come Libri con le ruote, il progetto rivolto ai più piccoli che ha l’obiettivo di portare i libri in contesti insoliti, andando alla ricerca di chi può ascoltarli e leggerli, promuovendo e incentivando, fin da giovanissimi, il piacere e il diritto alla lettura, strumento di crescita straordinario. Anziani e bambini, quindi, stanno insieme, leggendo: Giovedì 14 e Mercoledì 20 giugno dalle 15.00 i piccoli ospiti del Centro Estivo Villa Bonelli saranno protagonisti di alcuni laboratori di lettura, con la partecipazione anche degli anziani di AUSER. I nonni leggono, i bimbi ascoltano, per creare un momento di condivisione che fa bene a tutti, uno scambio di emozioni prezioso per i grandi e per i piccoli. Parte inoltre il contest fotografico #piubelloinsieme che fino al 30 giugno consente di lanciare un messaggio contro la solitudine degli anziani nel periodo estivo. Tutti possono inviare una foto in compagnia di una persona anziana per dire NO ALLA SOLITUDINE. Le 3 foto più significative riceveranno un riconoscimento. Inoltre, una proposta di sano divertimento, per spingere i più piccoli a mettersi alla prova, a vincere la paura e ad affrontare sfide anche difficili: dal 12 al 24 giugno una parete da 4 m a disposizione dei bambini gratuitamente, tutti i pomeriggi dalle 16 alle 20.00.

Torna su
ParmaToday è in caricamento