“racconti d’autunno”

Incontri con gli autori al centro civico “La Corte” di TraversetoloIl primo appuntamento sabato 3 novembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Ce ne sarà per i gusti di tutti i lettori nella rassegna di incontri con gli scrittori “Racconti d’autunno” in programma dal 3 novembre al 22 dicembre al centro civico “La Corte”. Le conversazioni letterarie, infatti, avranno come protagonisti autori di romanzi, di thriller, di traduzioni di classici della letteratura. Sono organizzate da Comune di Traversetolo - assessorato alla Cultura, Biblioteca comunale, Centro culturale, librerie Piccoli labirinti e Liberamente. L’ingresso è libero. La rassegna rientra tra le numerose iniziative che la Biblioteca, quest’anno al tredicesimo compleanno, propone periodicamente per valorizzare gli autori, favorirne l’incontro con i cittadini e promuovere la lettura. Il primo appuntamento sarà sabato 3 novembre alle 16 con Mariangela Pasciuti che presenterà il suo La casa liberty. All’incontro inaugurale della rassegna, oltre all’autrice che dialogherà con il professor Nicola Barbieri, del dipartimento di Educazione e Scienze umane di UNIMORE, saranno presenti l’assessore alla Cultura Elisabetta Manconi e Arnalda Mori, appassionata di libri. La presentazione, cui seguirà un rinfresco, sarà allietata dal fisarmonicista Luigi Abbati. Mariangela Pasciuti, pedagogista, dirigente scolastica, docente universitaria, ha scritto decine di libri sulla scuola e sull’educazione. Ha anche ideato, fondato e diretto la rivista mensile, a tiratura nazionale, “Ambienteinfanzia, ed. Spaggiari. Vive in provincia di Parma. La casa Liberty è il suo secondo romanzo. Vi sono narrate le vicende di più generazioni di donne, una figlia dell’altra, che attraversano un centinaio d’anni della storia italiana. Una casa liberty fa da connettore delle diverse vite. Qui si sviluppano emozioni e ricordi, perché una casa contiene pensieri e azioni che contaminano necessariamente chi la abita. Adele è la protagonista principale del romanzo, creatura fragile, che si veste di forza fino a prendere decisioni sconvolgenti per salvare le persone che ama e che ritiene di dover proteggere da un mondo senza fiabe. Sabato 10 novembre alle 16 sarà la volta di Paola Brighenti con Le ombre di Lena, introdotta da Fabio Dessole, editore di Arpeggio Libero. Domenica 11 alle 11 Francesca Ciani, della Libreria Piccoli labirinti di Parma, converserà con il giovane Riccardo Zinelli, autore di Testimone oculare, e alle 16 Giovanni De Vincenzo, editore di Abax Arti grafiche, dialogherà con Giuliano Mazza, che proporrà la sua traduzione di Finnegans wake di James Joyce. Questi tre appuntamenti rientrano anche nel calendario della Fiera di San Martino, che si svolgerà dal 9 all’11 novembre nel paese. Sabato 15 dicembre alle 16 Eugenio Pattacini parlerà del suo 8 settembre 2018 con Alessandro Frignoli, accompagnato dalle letture di Simona Perosce. Chiuderà la rassegna, sabato 22 dicembre alle 16, Aida Zenato con Le sfide del cuore, in dialogo con Valentina Furlotti, studentessa di Filosofia. Per informazioni: numero verde 800.06.33.20, tel. 0521.842436, www.comune.traversetolo.pr.it, Facebook Biblioteca comunale.

Torna su
ParmaToday è in caricamento