“Racconti d’autunno”. paola brighenti protagonista del secondo appuntamento sabato 10 novembre

Incontri con gli autori al centro civico “La Corte” di Traversetolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Sarà Paola Brighenti la protagonista del secondo appuntamento della rassegna di incontri con gli autori “Racconti d’autunno”, organizzata da Comune di Traversetolo - assessorato alla Cultura, Biblioteca comunale, Centro culturale, librerie Piccoli labirinti e Liberamente. Alle 15.30 nella sala Consiglio del centro civico “La Corte” presenterà il suo romanzo Le ombre di Lena, in dialogo con Fabio Dessole, editore di Arpeggio Libero, e alla presenza dell’assessore alla Cultura Elisabetta Manconi. La conversazione letteraria si inserisce nel calendario di appuntamenti della Fiera di San Martino. L’ingresso è libero. Per informazioni: numero verde 800.06.33.20, tel. 0521.842436, www.comune.traversetolo.pr.it, Facebook Biblioteca comunale. Il romanzo. Può una bambina prima, una ragazza poi, vivere in un mondo di ombre? E cosa sono queste ombre che la perseguitano? Quali i misteri che segnano la sua vita e le sue esperienze? Lena è la figura principale del romanzo. La incontriamo quando è ancora bambina e, negli anni cinquanta del Novecento, vive coi nonni in un bosco dell'Appennino parmense, in una casa non ancora allacciata alla rete idrica ed elettrica. Un mondo arcaico e fermo, nutrito di strane leggende, che fa di lei una "diversa" agli occhi degli altri. Il malessere di Lena è ingigantito dal mistero che la riguarda: chi è suo padre? L’autrice. Paola Dedali Brighenti è nata e vive a Parma. Laureata in Lettere e Filosofia, ha insegnato nella scuola media; a lungo in quella di Traversetolo. Scrittrice eclettica, scrive sia per l’infanzia che per un pubblico adulto, alternando opere di narrativa a poesia. L’ultima produzione poetica è “Il dono delle primule ad ottobre”. Sue sono le fiabe di “Chi fa i capricci si merita una fiaba” (2009), scritto a quattro mani con Paola Cadonici. Diversi racconti sono ospitati dalla rivista “Inchiostro”. Ha pubblicato il racconto lungo “Il giardino delle farfalle” (E_pigraphe 2014; Tabula Fati 2018); ”Il Trolley rosa” (2016) e “Le ombre di Lena” (2017) (Arpeggio Libero).

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento