Racconti in Hosteria del maiale

Per raccontare delle storie, non è poi così necessario parlare. A volte, basta, sedersi e lasciare che a evocare immagini e vicende che si perdono nelle terre e nei campi, in un’avvincente sequenza di pratiche antiche eppure mai così contemporanee, siano il cibo e il vino che lo accompagna. Perché, così come due amici aggiungono alla stessa narrazione dettagli altrimenti destinati a perdersi che completano il quadro, gli accostamenti azzeccati esaltano i sapori, che diventano una descrizione puntuale di un’avventura enogastronomica.

Questo è lo spirito con cui il ciclo “Racconti in Hosteria del Maiale” – la rassegna che porta nell’ultimo nato tra gli spazi dell’Antica Corte Pallavicina di Polesine (PR) le storie di produttori, cuochi e semplici conoscitori, alternandoli a un buon calice di vino o a un particolare piatto della tradizione – si prepara ad accogliere, giovedì 8 settembre, le bottiglie biologiche della Cantina Luretta, massima espressione del territorio piacentino, in una serata arricchita dal menu creato ad hoc dai fratelli Luciano e Massimo Spigaroli.

La serata inizierà alle 20.00 con una visita alle cantine di stagionatura dei Culatelli, per proseguire all’interno dell’Hosteria, dove si potranno gustare, in sequenza, i salumi tradizionali della bassa accompagnati da pani di grani antichi, la frittata con i bavaroni, gli appetizer dell’osteria, la spalla cotta di maiale nero di Parma con la torta fritta e molte altre stuzzicherie, gli gnocchi aperti al ragout d’orto e grani di strolghino e l’anatra secondo la tradizione con le sue patate, prima di spostarsi al tavolo dei dolci e chiudere con caffè e digestivi. A bagnare il tutto, Selin dl’Armari, Chardonnay, 2013Achab, Pinot Nero, 2013Le Rane, Malvasia, 2011.

La serata è proposta al prezzo di 48 euro a persona. Prenotazione obbligatoria:
tel. 0524 936539 relais@acpallavicina.com

Per scaricare immagini in alta rioluzione:

https://ellastudio.it/comunicato-stampa/una-storia-biologica/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • raccolta fondi per bambini ospedale parma

    • Gratis
    • dal 13 marzo al 11 aprile 2021
    • Ospedale dei bambini Pietro Barilla
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento