Redrum04, the wox e this is ireland al Campus Industry

Venerdì 27 aprile serata dedicata alla musica parmigiana al Campus Industry Music, con i Redrum04 - già Panic Room - che presenteranno il nuovo disco, A New Era, dopo l'apertura delle Wox, formazione metal interamente composta da ragazze. Apertura alle 22:00 e ingresso 5 euro. Sabato 28 aprile, nel locale di Largo Simonini serata dedicata all'Irlanda con This Is Ireland: un evento organizzato dal Campus Industry in collaborazione con Via Audio e Black Dingo. Concerto della band folk-rock-ska The Rumpled accompagnato da esibizione e stage gratuito della scuola di danza irlandese Gens D’Ys. Apertura ore 22.

La storia dei Redrum04, formazione protagonista della serata di venerdì, inizia nel 2002: un nuovo progetto caratterizzato da chitarre "all'americana", liriche immediate e campionamenti. Inizialmente solo "Redrum", poi "Panic Room", la band firma con alcune etichette indipendenti italiane, producono 2 album in studio, si esibiscono sui palchi di Planet Funk, Nicolò Fabi, Omar Pedrini, Après la Classe, Punkreas, Mel Previte, Simone Cristicchi, Tre Allegri Ragazzi Morti e Linea77 e partecipano a concorsi internazionali. Ora i Panic Room, che nel frattempo sono (ri)diventati Redrum04, dopo aver collezionato altre date importanti, tra cui l’apertura dei Lacuna Coil al Campus Industry, sono finalmente pronti per lanciare il loro nuovo disco “A New Era”.
Tutt'altra atmosfera quella di sabato 28: sotto il nome “The Rumpled” si nasconde l’eclettica Irish Folk Rock band nata a Trento nel 2013, esperta nel miscelare il trascinante folk irlandese con le sonorità rock, ska e punk. La musica dei Rumpled è quindi una scarica di positività, che trasforma ogni concerto in una festa. Nel repertorio, sia brani originali che arrangiamenti delle principali canzoni tradizionali irlandesi. La band ha terminato le registrazioni del primo album - prodotto da Gianluca Amendolara di Black Dingo Production con la co-produzione esecutiva di UploadSounds - che sarà pubblicato nella primavera del 2018, il cui primo singolo è intitolato “Don’t Follow Me”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • raccolta fondi per bambini ospedale parma

    • Gratis
    • dal 13 marzo al 11 aprile 2021
    • Ospedale dei bambini Pietro Barilla
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento