Tributo a Guccini: al Titty Twister c'è Rosignoli

Giovedì 28 gennaio 2015 il cantautore Rocco Rosignoli sarà protagonista di un tributo a Francesco Guccini presso il Titty Twister di Parma, per la rassegna "i giovedì d'autore".

Francesco Guccini è uno degli artisti più influenti del secondo dopoguerra. Fu tra i primi in Italia a esplorare le nuove tendenze del folksong americano, e a trasporle in un orizzonte culturale estremamente personale ma profondamente riconoscibile per la sua generazione. Sulla scia di Dylan, Guccini inizia cantando gli ideali e lo sconforto di una generazione. Quasi subito però il lato "sociale" delle sue canzoni viene sovrastato da quello intimista, in cui Guccini dà prova di grandi abilità letterarie e di un istinto musicale grezzo ma profondo, in grado di coniugarsi perfettamente con il testo formando un tutt'uno dal raro impatto emotivo.

Sul palco del Titty Twister, da solo voce e chitarra, il cantautore Rocco Rosignoli guiderà il pubblico in un percorso lungo le canzoni di Francesco Guccini, collocandole nel loro orizzonte storico, raccontando piccoli aneddoti che le riguardano, dando respiro alla favolosa arte di questo cantautore unico. 

Rocco Rosignoli è un cantautore e musicista parmigiano. Spazia dalla chitarra al violino, passando per il mandolino e il bouzouki. Si esibisce spesso da solo, accompagnandosi con la chitarra o con il bouzouki, in una forma ibrida tra teatro e concerto. Il suo ultimo album, "Scansadiavoli", è uscito a settembre 2015; dieci canzoni per sola voce e chitarra classica. Claudio Giuliani su Mescalina l'ha definito "un disco impavido, audacemente eroico". Libera Capozucca su Rockit ne ha scritto: "si coglie il talento compositivo di un artista dal gusto decadente in versione acustica. Ed è poesia."

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento