Sabato 16 maggio alle 17 - terzo appuntamento di musica in circolo con Marcin Dylla

Terzo appuntamento di Musica in Circolo alla Casa della Musica

Sabato 16 maggio alle 17

Marcin Dylla, chitarra

"Tra i chitarristi più dotati del pianeta" secondo il Washington Post, il virtuoso polacco Marcin Dylla rappresenta un fenomeno raro nella storia recente della chitarra classica. Vincitore, tra il 1996 e il 2007, di diciannove Primi Premi nei più prestigiosi concorsi internazionali (suo ultimo trionfo la medaglia d'oro della "Guitar Foundation of America International Competition" di Los Angeles, nota come il più prestigioso concorso per chitarra al mondo).
La fama di Marcin Dylla si è consolidata grazie alla partecipazione a numerosi festival musicali, alla collaborazione con eccellenti musicisti e orchestre e alle sue performances nelle più prestigiose sale da concerti del mondo, tra cui Konzerthaus - Vienna, Musikverein - Vienna, Auditorio Nacional - Madrid, Filarmonica di San Pietroburgo, Kleinhans Music Hall - Buffalo N.Y.

A otto anni ha iniziato a suonare la chitarra alla Scuola Statale Musicale di Ruda Slaska. Negli anni 1995-2000 ha studiato presso l'Accademia Musicale di Katowice nella classe di chitarra con la Prof.ssa Wanda Palacz. La sua formazione è proseguita presso l'Accademia Musicale di Basilea con la guida del Prof. Oscar Ghiglia, Accademia Musicale di Friburgo guidato dalla Prof.ssa Sonja Prunnbauer e il Conservatorio Musicale di Maastricht con la guida del Prof. Carlo Marchione.

Lo straordinario musicista sarà ospite alla Casa della Musica sabato 16 maggio alle ore 17.00 per il terzo appuntamento della Rassegna da camera "Musica in Circolo" e proporrà un recital con brani di Manuel Maria Ponce, Pēteris Vasks, Fernando Sor, Aleksander Tansman, Roberto Sierra.

Musica in Circolo è un'iniziativa ideata e organizzata dall'associazione culturale Rinascimento2.0, entrata a far parte dell'offerta concertistica della Società dei Concerti di Parma, realizzata grazie al fondamentale contributo di Opem (main sponsor), Sinapsi Group, Net Project, con il Patrocinio del Comune di Parma.

L'ingresso è di 10 euro; sono previste delle riduzioni: 8 euro per gli under 30 e over 60, 5 euro per i tesserati alla Società dei Concerti di Parma e per i tesserati a Rinascimento 2.0.

I biglietti possono essere acquistati nei giorni dei concerti, presso la Casa della Musica, a partire dalle 16:30. Non si effettuano prenotazioni.

Date, protagonisti, programmi dei prossimi concerti

SABATO 23 maggio 2015, ORE 17

Solisti dell'Opera italiana

Gabriele Bellu ~ violino

Massimo Tannoia ~ violoncello

Andrea Dindo ~ pianoforte.

Programma

Claude Debussy ˜ Trio per pianoforte in sol maggiore L. 3

Dmitri Šostakovič ˜ Trio per pianoforte n. 2 in mi minore, op .67

SABATO 30 maggio 2015, ORE 17

Solisti dell'Opera italiana

Enrico Balboni ~ violino

Alessandro Ferrari ~ violino

Pietro Scalvini ~ viola

Massimo Tannoia ~ violoncello

Daniele Donadelli ~ bandoneon.

Programma

Arvo Pärt ˜ Fratres Henryk

Mikołaj Górecki ˜ Already it is Dusk

Modest Musorgskij ˜ Une Larme

Astor Piazzolla ˜ Five Tango Sensation per bandoneon e quartetto

SABATO 6 giugno 2015, ORE 17

Solisti dell'Opera italiana

Filippo Mazzoli ~ flauto

Stefano Franceschini ~ clarinetto

Andrea Dindo ~ pianoforte.

Programma

Claude Debussy ˜ Prelude à l'après-midi d'un Faune (trascrizione per Trio di Michael Webster) Johannes Brahms ˜ Sonata n. 2 op. 120 (Clarinetto e Piano)

Johannes Brahms ˜ Sonata n.1 op. 78 (Regen - Sonate)*

Camille Saint-Saëns ˜ Tarentelle op. 6 (Trio)

SABATO 13 giugno 2015, ORE 17

Solisti dell'Opera italiana

Alberto Bologni ~ violino

Pietro Scalvini ~ viola

Massimo Tannoia ~ violoncello

Ferruccio Francia ~ contrabbasso

Andrea Dindo ~ pianoforte

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart ˜ Quintetto per pianoforte Kv.478 in sol minore

Franz Schubert ˜ Quintetto per pianoforte e archi in la maggiore op.114, D.667 (La trota).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento