La sagra della primavera per Children's Corner

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Davvero un bel salto cronologico e di stile per gli appuntamenti domenicali con i giovanissimi appassionati di musica di "Children's Corner" la stagione dedicata ai bambini che da molti anni la Casa della Musica propone al suo numeroso e fedele pubblico. Continuano infatti gli appuntamenti del cartellone, e dopo "I colori del barocco" sarà questa la volta, in un nuovo concerto-spettacolo fissato per le ore 15.30 di domenica 7 aprile, con "La Sagra della Primavera". Protagonisti di questa nuova magica avventura tra suoni e colori saranno, oltre ai due artisti-musicisti-attori Irene Michailidis ed Etienne Friess, che ancora una volta daranno vita a oggetti, viaggi, colori, parole, arricchendo questa fantasiosa galleria di nuove immagini, i componenti del Duo Gemmiti, Fabio e Sandro, impegnati nella celebre trascrizione per due pianoforti del capolavoro di Igor Stravinskij.

E dunque, due pianoforti, due pianisti. Quattro mani percorreranno i tasti bianchi e neri evocando coloratissime suggestioni che spalancheranno le porte del mondo dell'immaginazione. Il tutto grazie alle magiche note della "Sagra della Primavera" di Igor Stravinskij, già colonna sonora del classico di animazione Disney "Fantasia" del 1940.

Fabio e Sandro Gemmiti costituiscono uno dei migliori duo pianistici a livello internazionale. Il perfetto sincronismo e la sensibile comunione di intenti musicali, ma anche la tecnica trascendentale e le straordinarie doti artistico-interpretative, rendono le loro esecuzioni dei momenti unici. Il loro repertorio spazia da Bach, Mozart, Chopin, fino a Ravel, Rachmaninov, Gershwin e ai compositori contemporanei, abbracciando anche le opere meno eseguite del repertorio tradizionale, come la Nona Sinfonia di Beethoven o la Sagra della Primavera di Stravinskij. Intensissima la loro attività concertistica in Italia e in campo internazionale.

Si ricorda che, come sempre, l'ingresso alla Sala dei Concerti della Casa della Musica è riservato ai bambini; i loro genitori potranno scegliere se assistere allo spettacolo in diretta attraverso lo schermo situato nell'Auditorium al piano terra della Casa della Musica, oppure nel frattempo visitare il Museo dell'Opera o la Casa del Suono al prezzo ridotto di solo 1 euro.

I biglietti per i singoli spettacoli (€ 5) saranno in vendita alla Reception della Casa della Musica (tel. 0521 031170) il giorno prima del concerto dalle ore 10 alle ore 18 e la domenica dalle ore 14.30. Non si effettuano prenotazioni.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento