menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Ilario, cresce l'attesa per i premi. E intanto impazza il toto-nomi

Giovedì 13 avrà luogo la tradizionale cerimonia in onore del patrono della città durante la quale il sindaco assegnerà medaglie d'oro e benemerenze. Oggi si sciolgono gli ultimi nodi legati all'elenco dei premiati

Cresce l'attesa per il Sant'Ilario 2011. Giovedì 13 avrà luogo la tradizionale cerimonia in onore del patrono della città durante la quale il sindaco assegnerà medaglie d'oro e benemerenze. Questa mattina il sindaco Vignali è in riunione coi membri di Giunta per sciogliere gli ultimi nodi legati all'elenco dei premiati.

Il toto-nomi è iniziato da alcuni giorni ma dal primo piano del Muncipio vige ancora il massimo riserbo. Nel suo atteso discorso il sindaco Pietro Vignali affronterà alcuni temi legati al difficile anno appena trascorso e lancerà proposte e idee per mantenere un alto livello di benessere e qualità della vita a Parma.

L'ELENCO NON UFFICIALE DEI PREMIATI

Medaglie d’oro:

-                     Giancarlo Izzi Direttore Unità operativa di Pediatra e Oncoematologia dell’Azienda ospedaliera universitaria

-                     Mensa padre Lino nel 50° dalla fondazione

-                     Liceo ginnasio statale Giandomenico Romagnosi nel 150° anniversario

-                     Francesco Canali malato di Sla ed esempio di come la volontà dell’uomo possa superare qualsiasi malattia

-                     Mauro Del Rio presidente e fondatore azienda informatica Buongiorno.it

 

Civiche benemerenze:

-                     Isa Guastalla professoressa e autrice di pubblicazione per la scuola superiore

-                     Tonino Fereoli voce storica della Corale Verdi

-                     Famiglia Giampellegrini impegnata nel sociale e nel mondo interculturale della città

-                     Gentian Alimadhi esempio di integrazione dei nuovi cittadini di Parma

-                     Us Carignano punto di riferimento di numerose famiglie di diverse frazioni a sud della città

-                     Sezione di Parma Amici del presepio capaci di mantenere viva la tradizione, la conservazione e lo studio del presepe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento