settima edizione del camion raduno a favore dei bambini dell’ospedale maggiore di parma!

DOMENICA 22 SETTEMBRE 45 CAMION E OLTRE 70 HARLEY DAVIDSONSCORTANO I BAMBINI DEGENTI PER UN TOUR EMOZIONANTEA BORDO DEI POTENTI BOLIDI

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Una giornata ormai attesa da tutta la città, che si ripete per il settimo anno consecutivo e al quale siamo fortemente legati – dice il Direttore di Eurosia. Si rinnova l’appuntamento con l’ormai famoso Camion Raduno di solidarietà a favore dell’Associazione Noi per loro Onlus che aiuta i bambini in Ospedale! Domenica 22 settembre si parte dal parcheggio della Fiera di Collecchio con 45 camion e 70 Harley Davidson, per arrivare al palasport B. Raschi di Parma in via Sandro Pertini, dove saliranno i protagonisti della giornata: i piccoli del Reparto di Oncologia pediatrica dell’Ospedale di Parma. Così, a bordo dei rombanti camion circa 40 bambini dai 5 ai 13 anni fanno uno spettacolare giro per la città, tra emozioni, sorrisi, saluti: sono bambini costretti a trascorrere lunghi periodi in ospedale, sottoposti a terapie pesanti e complesse, che oggi hanno una giornata tutta dedicata a loro. Ma si tratta di un momento atteso da tutti, perché regala emozioni autentiche assistere a questa particolarissima parata di colorati ed enormi autoarticolati e di moto da sogno: uno spettacolo insolito e reso ancora più affascinante dal fatto di essere collegato ad un obiettivo di solidarietà. Tappa per il settimo anno consecutivo è il Centro commerciale Eurosia che attorno alle ore 11:00 si prepara ad accogliere i bambini del Reparto di Oncologia dell’Ospedale di Parma insieme a tanti bambini loro coetanei, per dare vita ad un momento di condivisione e solidarietà. L’accoglienza sarà all’insegna del divertimento e della festa: ad accogliere i bambini ci sarà infatti l’Associazione Circolarmente di Parma con la parata di trampolieri e lo spettacolo musico – teatrale “Zuppa di sassi”. Alle ore 12:00 i bambini risaliranno sui camion per proseguire il loro viaggio ma non prima di aver liberato in aria centinaia di palloncini simbolo di libertà e di speranza! Come sperimentato nelle precedenti edizioni, il vero motore della giornata sarà la voglia di vivere e l’entusiasmo dei più piccoli, che potranno dimenticare anche solo per un giorno la malattia, ma soprattutto testimoniare il valore della condivisione, della solidarietà, dello stare insieme. Una lezione importante che oggi diventa festa, allegria, socialità genuina e autentica, grazie al Team Rosina, ai tanti volontari dell’Associazione Noi per loro e a tutte le famiglie che hanno scelto di unirsi all’iniziativa, e soprattutto agli autisti che ogni anno rinnovano la loro presenza mettendosi al servizio dei più piccoli e regalando loro un sogno inaspettato. Le animazioni al Centro Commerciale continueranno per tutto il pomeriggio all’insegna del divertimento e dello spettacolo grazie alla partecipazione dell’Associazione Union Dance Project che eseguirà esibizioni di danza dal jazz, alla danza moderna, hip-hop, e le dimostrazioni di Strong Mancon i campioni Tony Sternativo, Andrea Balocchi, Alessandro Barbarese e la Strongwoman Christine Azzolini!

Torna su
ParmaToday è in caricamento