Solidarietà e responsabilità - con franco riva

Il quarto incontro del corso di informazione filosofica "Pensare la vita" si terrà lunedì 21 Marzo alle ore 18 presso il cinema Astra.

La lezione sarà tenuta da Franco Riva, professore di etica sociale, antropologia filosofica e filosofia del dialogo, presso l'università Cattolica di Milano, e sarà incentrato su "Solidarietà e responsabilità".

Il professor Riva - autore di Ripensare la solidarietà (Diabasis 2009) - partirà dalla constatazione che solidarietà e responsabilità sono due concetti che camminano insieme. Tuttavia se essere responsabili genera sempre responsabilità, viceversa non vale lo stesso. La solidarietà senza responsabilità è sempre all'ordine del giorno: solidarietà emotiva d'occasione, solidarietà che muore nel lavoro e si illude di vivere nel tempo libero, solidarietà sfruttata come dovere cieco e sacrificale, solidarietà di un "tutti per uno, uno per tutti" (amato dal nazismo) che non distingue tra bene e male. Ne consegue dunque l'esigenza di ripensare il rapporto reciproco fra questi due concetti, puntando a un più equo bilanciamento.

?ui=2&ik=95d5e1915d&view=fimg&th=1538125

Modera l'incontro Silvano Allasia, professore di storia e filosofia presso il liceo classico Racchetti di Crema.

Per ricevere la scheda coi testi scelti dal relatore scrivete una mail a stampa.societaindividui@gmail.com

Vi aspettiamo numerosi!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento