Teatro del Cerchio, la rassegna estiva

Quarta edizione per Spazi d’ozio, la rassegna del Teatro del Cerchio dal 4 al 28 luglio, dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 19 presso l’arena estiva di via Pini 16/a. Anche quest’anno tante nuove attività e molte conferme: le serate saranno animate da spettacoli per tutte le età, musica dal vivo, arti circensi, letture d’autore, tarocchi, bookcrossing e aperitivi, con un servizio di ristoro e bar attivo per tutta la durata della rassegna. Un luogo perfetto dove ‘oziare’ e divertirsi!

Comincia la seconda settimana di Spazi d’ozio, la rassegna estiva del Teatro del Cerchio che ha aperto lo scorso 4 luglio con grande risposta da parte di un pubblico sempre numeroso, con spettacoli di prosa, arti circensi e spettacoli per famiglie, oltre che letture d’autore. E poi aperitivi, bookcrossing in collaborazione con la libreria Piccoli Labirinti, musica, tarocchi e tanto divertimento a ingresso libero. La rassegna del Teatro del Cerchio ha il patrocinio del Comune di Parma, Assessorato alla Cultura ed è organizzata, per la parte circense, in collaborazione con il Teatro Necessario. Che cos’è Spazi d’ozio? A tutti noi piacerebbe avere uno spazio tranquillo, intimo, dedicato a se stessi e all’arricchimento di idee e di cultura. Spazi d’ozio è una culla per il tempo libero, un luogo dove conservare i principi più antichi dello ‘svago’ e dedicarsi solo all’amicizia e al divertimento. Ricreare uno spazio d’ozio è importante per incontrarsi con l’altro, scambiare opinioni e finalmente uscire dalla quotidianità del lavoro e della routine. Ozio come svago e sviluppo della creatività. Ozio come spazio intimo, da condividere con tutti. Per questa settimana aprirà la rassegna la Compagnia Il giardino delle ore con lo spettacolo ‘La zona Cesarini’ delle ore 21.30, regia di Simone Servegnini, con Matteo Castagna, Paolo Grassi, Filippo Antonio Prina e Antonio Romelli. E’ una commedia dolceamara, un tributo a quelle pietre miliari della storia cinematografica italiana posate da maestri immortali quali, ad esempio, Monicelli e Totò. Si mette in scena una “banda degli onesti” nella Brianza del ventunesimo secolo, con tutto il suo cinismo e la sua disillusa disperazione, ma anche un’incantata e creativa speranza. Serata di Circo per mercoledì 12: dalle ore 20.30 ci sarà l’esibizione della “Eyay Compania” (Argentina) che partecipa al Concorso di Circo e a seguire Andrea Farnetani con lo spettacolo “Love is in the air” che mostra i retroscena della vita di un giocoliere. Dietro la facciata brillante e rassicurante del performer, si cela l'uomo con la sua giostra di dubbi ed ossessioni, ansia da prestazione e oscillazione tra successo e fallimento. Spettacolo per famiglie giovedì 13 luglio alle ore 21.15 dal titolo “Cartoline di don Chisciotte” di Paolo Bignamini con Luca Ciancia, Vladimir Todisco Grande, Massimiliano Zanellati, regia Luca Ciancia, della DittaGiocoFiaba. Si raccontano le fantastiche avventure del celeberrimo Cavaliere della Mancia con fantasia e divertimento in uno spettacolo di teatro d’azione. Conclude la settimana il viaggio in Germania di venerdì 14 luglio, con le letture d’autore di ‘Percorsi di viaggio. Libri, musica e aperitivi. Gli autori scelti sono i Grimm,T. Mann passando per H. Hesse, con degustazione di stuzzichini tipici tedeschi e birra Weiss. Tutte le sere sarà attivo un servizio bar con area ristoro, con zone relax e piccoli ‘spazi d’ozio’ per trascorrere la serata in totale comodità. Oltre ad uno spazio aperto, sempre fresco e ventilato sarà presente anche un comodo e ampio parcheggio auto. Anche per quest’anno Rossella Cocchi accoglierà nella propria tenda chiunque abbia voglia di farsi leggere i tarocchi, con il metodo di Jodorowsky, svelando e raccontando qualcosa di voi, per una chiacchierata amichevole ricca di sorprese e notizie inaspettate. Un’occasione unica nella rassegna Festival estivi di quest’anno per incontrare Rossella, divenuta ormai un’esperta nel settore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento