rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Teatro / Noceto

Al "Moruzzi" di Noceto l'anteprima nazionale di Violet

Appuntamento venerdì 21 aprile con uno spettacolo acrobatico e visuale del Collettivo Errante

Venerdì 22 aprile alle ore 21 al Teatro Moruzzi di Noceto in anteprima nazionale arriva lo spettacolo VIOLET, un progetto del Collettivo Errante prodotto da E20inscena. "Violet" è uno spettacolo acrobatico e visuale che narra la storia di Violet, un personaggio alla scoperta della componente magica e vitale di sé. Un viaggio in un universo digitale fatto di costellazioni, scenari fantastici, e aiutanti geometrici per ritrovare quello che di più caro le è sfuggito di mano: la sua identità. "Violet" è un progetto multidisciplinare che vuole unire sensibilità e forza dell'acrobatica alla spettacolarità dell'arte visuale interattiva. Il tema vuole dedicarsi alla figura umana contemporanea che lotta quotidianamente per esistere al di fuori delle discriminazioni di genere. Con questa creazione, attraverso videomapping e tecniche acrobatiche, si vuole portare in scena immaginari intensi, onirici e surreali. Un solo personaggio vive lo spazio e il tempo affrontando piccole sfide che costruiranno un tesoro di empatia, equilibrio e libertà. Viola è il colore della lotta femminista. L'idea di questo spettacolo nasce da una indagine sul tema femminista, che ancora oggi è attuale e necessario. Il senso di questo spettacolo vuole essere quello di godersi la propria libertà, qualunque essa sia, tenacemente conquistata attraverso la consapevolezza.

Ideazione e interpretazione Giulia Gualzetti (Mela)

Regia Carla Carucci

Drammaturgia Carla Carucci e Giulia Gualzetti (Mela)

Visual designer Samuele Huynh Hong

Rigger Davide Bertorello

Coreografie Clelia Riva

Light designer Riccardo Padovan

Musiche Simone Arganini

Costumi Agostino Porchietto

Vocal Coach Erika Sofia Sollo

Produzione E20inscena

È riprogrammato a sabato 28 maggio lo spettacolo di Fabio Mascagni protagonista del monologo “Se ci sei batti un colpo” che chiuderà la Stagione. Un solo attore, tredici personaggi, una storia surreale e tragicomica per indagare, attraverso la vita di un giovane uomo che ha tutto ciò che gli serve, tranne il cuore, un tema caro a chiunque abbia mai avuto il dubbio se davvero valga o no la pena vivere. Ma la domanda del personaggio e la sua straordinaria esistenza di senza cuore sono anche una lente per osservare, con ironia politicamente scorretta e poesia, tutto ciò che fa della vita il regno della meraviglia e della noia, della normalità e della follia, del desiderio e dell'incomprensione. A cosa serve vivere, se non hai il cuore? INFO: E20inscena 392/6405385  info@e20inscena.it. Biglietti in vendita su Vivaticket.it. La biglietteria del Teatro Moruzzi sarà aperta venerdì 22 aprile e sabato 28 maggio dalle ore 16.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "Moruzzi" di Noceto l'anteprima nazionale di Violet

ParmaToday è in caricamento