Spettacolo danza 28 febbraio‏

Lo spettacolo verrà messo in scena per la prima volta assoluta ed è frutto del lavoro del Maestro Paolo Nocera, già primo ballerino in diverse compagnie internazionali quali : Ballet du Nord (Francia) Scapino Ballet (Olanda), Ballet National De Nancy (Francia), Tulsa Ballet, Florida Ballet (U.S.A), Ballet De Flandrres (Belgio), Basler Ballet (Svizzera), Ballet du Rhin, Opera de Nice (Francia); In Italia per Scala di Milano, San Carlo di Napoli, Compagnia Susanna Egri di Torino, Astra Roma Ballet.

Vincitore del primo premio di coreografia di Tokio, ha partecipato a numerosi gala internazionali di danza.

Vanta di aver ballato al fianco di molti nomi importanti della danza fra cui Alicia Alonso, Patrick Dupond, Jorge Jancu, Carla Fracci.

Il suo lavoro si è arricchito di collaborazioni quali quella con  Alfonso Catà, Robert Denvers,  Youri Vamos, Bertrand D’At,  Jorge Garcia, Gerard Wilk, Simon Monttram, Piotr Nardelli, Menia Martinez, Ivan Kramar, Willi Burman, Igal Perry.

Molto stimato da affermati coreografi e critici del settore, è consulente artistico dell’Associazione Culturale C.E.A. Centro Espressioni Artistiche Sezione “Progetto Danza” con sede in Castrovillari (Cs).

Ha lavorato in qualità di maestro di ballo e coreografo per Compagnie di Musical “Notre Dame de Paris”, Lejeuneballet.ch (Svizzera), Opera de Nice, Balletto Nazionale di Spalato.

Ha creato molti balletti in varie importanti compagnie italiane ed estere, fra i più importanti importanti: Chère Kitty (una coreografia nata dalla lettura del Diario di Anna Frank),  Granelli di Sabbia, News, Il Sogno di Federico, Visita al Museo, Domino e Otello, quest’ultimo su musiche di Raiz e gli Almamegretta.

E’ ideatore nel 2006 dello Stage Internazionale di Danza “Passi Mediterranei”, che ha come obiettivo quello di offrire agli allievi dello stage l’esperienza lavorativa di una compagnia professionale, maturando la conoscenza di stili diversi (dalla danza classica a quella contemporanea, passando dall’improvvisazione all’atelier coreografico.

Nel 2008 crea la compagnia “South Spirit”, con la quale porta in scena in Italia e all’estero balletti tratti dal suo repertorio ed altre nuove creazioni.

Attualmente il suo lavoro lo vede impegnato nella creazione di una giovane Compagnia di balletto e danza, con la collaborazione di giovanissimi ballerini italiani che danzano in importanti Compagnie all’estero ed in Italia.

Il suo intento è quello di valorizzare e dare opportunità ai giovani talenti italiani anche in Patria, facendoli conoscere ed apprezzare quanto lo sono già all’estero.

Lo spettacolo del 28 sarà il “numero zero”, la prima di diverse rappresentazioni che intendiamo portare in molti Teatri italiani.

Le coreografie, tutte di Paolo Nocera su musiche di George Gershwin, vedranno protagonisti sei giovani danzatori fra cui alcuni di Parma, che hanno già avuto modo di essere apprezzati in spettacoli messi in scena nel Teatro Regio. Sarò felice, se di Suo interesse, fornire i dati dei danzatori ed i relativi CV.

Saremmo estremamente orgogliosi di poter vedere la notizia sul Suo quotidiano nonché lieti della Sua presenza come nostro gradito ospite. In allegato, la locandina dell’evento.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento