menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Due, ecco la stagione 2010/2011

Una stagione teatrale che ospita i più significativi artisti del panorama italiano ed internazionale, oltre ad incontri e conferenze con registi, attori, scrittori, studiosi ed intellettuali di diverse discipline

Di seguito vi presentiamo il programma della stagione 2010/2011 della Fondazione Teatro Due. Il teatro si trova in viale Basetti, 12/a. Per ulteriori info sugli spettacoli, guarda la pagina Teatro negli Eventi di ParmaToday.
 

I DEMONI
 Dal 16/10/2010 al 17/10/2010

Grazie alla collaborazione con I Teatri di Reggio Emilia, nell’ambito del Reggio Parma Festival 2010, Teatro Due offre ai propri spettatori la possibilità di partecipare allo spettacolo I Demoni di Fëdor Dostoevskij, regia di Peter Stein, vincitore del Premio Ubu come spettacolo dell’anno 2009, in scena al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia, unica piazza in Emilia-Romagna.

BUIO
Dal 27/10/2010 al 07/11/2010

Il buio, inteso metaforicamente come l’incapacità (o l’impossibilità) di guarire, lasciarsi curare, riuscire a curare, prevede come sola possibilità di guarigione il recupero dell’ascolto, della conoscenza e della condivisione. In un unico grande agglomerato urbano del nord Italia si intrecciano tre storie connesse da coincidenze, incontri e sovrapposizioni.

DEDICA A GIORGIO GENNARI
 Il 31 10 2010

SOMEWHERE OVER THE RAINBOW
Un momento di festa per salutare Giorgio, dal 1983 direttore di Teatro Festival Parma-Meeting Europeo dell’Attore, a quasi quattro mesi dalla sua scomparsa. Una dedica affettuosa con gli amici artisti che lo hanno accompagnato in un lungo viaggio di invenzioni teatrali.

TUTTO SU MIA MADRE
 Dal 09/11/2010 al 14/11/2010

Tutto su mia madre è il film capolavoro scritto e diretto da Pedro Almodóvar nel 1999 al vertice della sua maturità artistica. È una dedica “a tutte le attrici che hanno interpretato delle attrici, a tutte le donne che recitano e a tutte le persone che vogliono essere madre”.Il forte appeal teatrale di questo testo è già stato colto dall’Old Vic Theatre di Londra.

L'AMORE SEGRETO DI OFELIA
 Dal 20/11/2010 al 22/11/2010

La vicenda del Principe di Danimarca e della sua amata Ofelia è nota. A partire da questa Steven Berkoff ricostruisce un segreto e ipotetico rapporto epistolare. Un pretesto per scandagliare i silenzi e le domande senza risposta di questo grande testo. 39 lettere, brevi monologhi che come in un inesorabile conto alla rovescia esplorano i meandri della relazione fra i due personaggi che Shakespeare suggerisce solamente.

AMLETO: L'INDAGINE
 Dal 20/11/2010 al 05/12/2010

VARIAZIONI SU TEMA

Immaginate che del testo di Amleto ci siano rimaste solo una parte delle battute e sparite le attribuzioni delle stesse ai personaggi, molte scene siano andate perdute e i numeri nelle pagine si siano cancellati, e, per ultimo, i fogli rimanenti si trovino rimescolati senza alcun ordine.

NAPOLETANGO
Dal 26/11/2010 al 28/11/2010

Napoletango prosegue il percorso teatrale intrapreso dal regista Giancarlo Sepe ormai da molti anni: fondere insieme l’immagine e la musica, trasportandole in quel grande contenitore che è il teatro. Napoletango è la storia di una famiglia: la chiassosa, circense e molto numerosa famiglia Incoronato, conosciuta a Napoli per la sua speciale arte e passione per il tango.

IL MISTERO BUFFO DI DARIO FO
Dal 03/12/2010 al 05/12/2010

ps: nell'umile versione pop
Questo mio Mistero Buffo, che non è mio, ma a tutti ormai appartiene, vuole essere un omaggio al mio maestro Dario Fo che ormai la storia rappresenta e, nella mia umile versione Pop, alla strada che tuttora io frequento.

BRUGOLE
Dal 10/12/2010 al 12/12/2010

Due giovani fidanzati, parlando della loro vita, delle loro preoccupazioni, del loro futuro, montano una libreria che dovrebbe accogliere tutti i libri su cui hanno passato i loro precedenti anni, prima della laurea e prima di ritrovarsi senza lavoro o precari. Lei, commessa in profumeria, lui attraversa lavori saltuari come lo scrutinatore nei seggi elettorali.

UN SOGNO NELLA NOTTE DELL'ESTATE
Dal 11/12/2010 al 12/12/2010

Seguendo una personale ricerca indirizzata verso un teatro popolare d’arte che sappia coniugare realtà, rigore, illusione e magia, Massimiliano Civica ha curato una nuova traduzione de Il sogno, un unicum nel panorama delle interpretazioni testuali del canone shakespeariano.

MOLTO RUMORE PER NULLA
Dal 08/01/2011 al 23/01/2011

Con un ingranaggio teatrale tecnicamente magistrale, Molto rumore per nulla è un gioco di specchi tragicomico in cui domina l’illusione. Qualsiasi evento causato dal “molto rumore” potrebbe volgere in tragedia, il susseguirsi degli eventi avviene in conseguenza ad una serie di illusioni e mistificazioni della realtà.

SHYLOCK
Dal 15/01/2011 al 29/01/2011

Da Il Mercante di Venezia spicca tra tutti i personaggi la figura di Shylock, totalmente autonomo e facilmente decontestualizzabile. Da questa autonomia nasce un monologo autosufficiente sottoforma di “dialogo telefonico”.

NEMA PROBLEMA (STORIA DI UN RITORNO)
Dal 26/01/2011 al 05/02/2011

“Detona al cuore questo schifo di guerra. Come una pallottola bum bum, penetra la coscienza e leva il respiro, l'urlo contro i conflitti di Laura Forti: "Nema problema". Laboratorio perverso e spietato di parola, per questo monologo magmatico e bellico, che rievoca una delle tante guerre, meno mediatica e famosa delle altre, ma ugualmente efferata e inutile: il conflitto fra serbi e croati del 1992. La Forti,...
anteprima
COSI' E' (SE VI PARE)

 Dal 02/02/2011 al 20/02/2011

In un angusto quanto claustrofobico interno borghese, Pirandello libera i suoi personaggi che si dimenano alla ricerca spasmodica di un futile verità: cosa si nasconde dietro al triangolo familiare composto dal signor e signora Ponza e signora Frola?Le dinamiche ossessive di un microcosmo, che si agita tra crudeltà e tinte grottesche alla ricerca di un senso, ci riportano inesorabilmente in un luogo molto più desola...
anteprima
PIAZZA D'ITALIA

 Dal 08/02/2011 al 09/02/2011

In un angusto quanto claustrofobico interno borghese, Pirandello libera i suoi personaggi che si dimenano alla ricerca spasmodica di un futile verità: cosa si nasconde dietro al triangolo familiare composto dal signor e signora Ponza e signora Frola?Le dinamiche ossessive di un microcosmo, che si agita tra crudeltà e tinte grottesche alla ricerca di un senso, ci riportano inesorabilmente in un luogo molto più desolato.

COL SOLE IN FRONTE
Dal 12/02/2011 al 19/02/2011

Il giovane, simpatico e violento rampollo di una famiglia che domina l’impero dell’alluminio è il classico individuo che cerca scorciatoie per arrivare il prima possibile al maggiore risultato con il minimo sforzo, e con qualsiasi mezzo. Da uno scenario familiare molto benestante, apparentemente normale, il nostro “eroe”, ispirato a Pietro Maso, conduce lo spettatore nei meandri dei suoi deliri.

URGE
Dal 23/02/2011 al 26/02/2011

Un attore che in scena può far scomparire improvvisamente il senso comune e sostituirlo con panorami fino ad un attimo prima impensabili, un autore che non ha imitatori proprio perché non si ferma di fronte al linguaggio ma vi si immerge fino ad estrarne i concetti fondanti. Un Bergonzoni anarchicamente comico ma, questa volta, sicuramente molto più polemico e metafisicamente critico verso la realtà.

L'ULTIMO NASTRO DI KRAPP
Dal 04/03/2011 al 17/03/2011

Con L’ultimo nastro di Krapp, Beckett ha scritto probabilmente la sua opera più personale e toccante: un’elegia lancinante sull’incapacità di amare, sulla felicità perduta, sullo scacco esistenziale.Krapp si appresta a celebrare il suo sessantanovesimo compleanno con un personalissimo e solitario rito di festeggiamento.

L'ISTRUTTORIA
Dal 04/03/2011 al 13/03/2011

L’Istruttoria di Peter Weiss, che venne alla luce in più teatri tedeschi già nel 1965, ha avuto e ha tuttora storicamente una realizzazione di culto che dal 1984 in poi si deve agli attori dell’ex Compagnia del Collettivo di Parma, ora militanti nella Fondazione Teatro Due con regia immutabile e perfetta di Gigi Dall’Aglio.

LA FILA (LINE)
Dal 05/03/2011 al 31/03/2011

Quattro uomini e una donna lottano per il primo posto di una fila. Una fila senza capo né coda, né tantomeno scopo, in cui tutti sono disposti anche a morire pur di essere i primi, perché la competizione finisce per essere l’unica occasione di esistere. Tutto è consentito, tutto è praticato, tutto è lecito. Ma in questa violenta e ridicola corsa verso la supremazia non ci sono vincitori.

DON CHISCIOTTE
Dal 08/03/2011 al 09/03/2011

“Don Chisciotte è un enorme trattato sull’imitazione: così come lui imita i cavalieri, io imito i cavalieri della scena, così afferma Franco Branciaroli, che ”sarà impegnato nel doppio ruolo di Don Chisciotte e Sancho Panza, cui darà, imitandole, le voci di due spettri illustri: Carmelo Bene e Vittorio Gassman.

EXTREMITIES
Dal 02/04/2011 al 10/04/2011

Scritta nel 1982 dal drammaturgo americano William Mastrosimone, Extremities è stato, tra l’altro, un grandissimo successo off Broadway, nella straordinaria interpretazione di Susan Sarandon. Il testo, ancora oggi sorprendentemente attuale, è un melodramma esplosivo tra un presunto stupratore e una donna decisa alla vendetta che fanno i conti con la patologia dello stupro, le ingiustizie del sistema giudizia.

SE MI GUARDI ESISTO
Dal 08/04/2011 al 09/04/2011

Se mi guardi, esisto affronta l'anoressia, una malattia incompresa, silenziosa, solitaria che consuma corpo e spirito. Chiara è un'adolescente che ha deciso di non crescere. Accanto a lei, in una scena spoglia, si muovono tre personaggi inquietanti, gli Indifferenziati che la seguono e la tormentano come i ricordi, le allucinazioni, i pensieri in lotta, i dubbi pieni di angosce.

ANGELS IN AMERICA
Dal 12/04/2011 al 13/04/2011

Un bestseller del teatro americano, che ha fatto incetta di premi  al suo debutto teatrale, poi nella versione televisiva diretta da Al Pacino, e attualmente nella versione italiana a cura di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani.

UNA EREDITA' SENZA TESTAMENTO
Dal 14/04/2011 al 29/04/2011

In un’aula scolastica una maestra racconta la storia di una donna, Laura Seghettini (partigiana pontremolese, classe 1922), che all’età di vent’anni, nel 1944, decide di salire sui monti per andare a combattere con i partigiani entrando a far parte della 12ª Brigata Garibaldi, attiva sull’Appennino Tosco Emiliano.

ROMAN E IL SUO CUCCIOLO
Dal 26/04/2011 al 27/04/2011

Testo contemporaneo che negli anni ‘80 ottenne un grande successo a New York e che ebbe come protagonista Robert De Niro, Roman e il suo cucciolo è l’ultima regia di Alessandro Gassman, dopo il grande successo de La parola ai giurati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento