L'improvvisazione arriva a Traversetolo

SABATO 7 FEBBRAIO Mefisto i dannati dell'improvvisazione Che cosa può fare unanima dannata pur di assicurarsi il paradiso? Il servitore del male costringerà 4 attori dannati a combattere per la salvezza della propria anima... solo uno di loro si salverà e sarai tu a deciderlo. Limprovvisazione teatrale porterà al paradosso storie, situazioni e monologhi. Uno spettacolo diabolicamente divertente! con Mauro Incerti, Leonardo Cagnolati, Stefania Malaguti, Massimo Ferrari. Max Caiti nella parte di Mefisto. Musiche ed effetti di Omar Rizzi Video di Roberto Rocchi

SABATO 14 MARZO Match d'improvvisazione teatrale Spettacolo comico d'improvvisazione teatrale tra due squadre di attori, senza costumi o scenografie ma armati di sola fantasia... il pubblicò decreterà i vincitori... 

SABATO 28 MARZO Jam Theatre. Long form d'improvvisazione Jam Theatre è uno spettacolo teatrale basato interamente sullimprovvisazione sui tempi lunghi, comunemente conosciuta come long form. Uno spettacolo lungo in grado di raccontare storie e far vivere atmosfere diverse.

Cinema Teatro Aurora - Traversetolo (PR) - Piazza Vittorio Veneto, 14 https://www.facebook.com/pages/Cinema-Teatro-Aurora-Traversetolo/589141857860197?fref=ts prezzo d'ingresso: 8 euro ( ridotti 5 euro) se hai meno di 25 anni e sei studente ti facciamo entrare col ridotto!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento