Topolino al Teatro

Tornano i burattini di Patrizio Dall’Argine e Veronica Ambrosini che con il loro Teatro Medico ipnotico incantano tutti…dai 5 anni in su.

A Teatro Due gli eclettici burattinai, ambasciatori di un teatro artigiano popolare, fantasioso ed esuberante, ma allo stesso tempo alto, sublime, poetico e delicato, presentano Topolino, una creazione che sarà in scena sabato 25 marzo 2017 alle ore 16.00 e domenica 26 marzo alle ore 11.00 e alle 16.00, una scelta oraria pensata appositamente per assecondare le esigenze di tutte le fasce di età e delle famiglie.

Nel divertente spettacolo del Teatro Medico Ipnotico, il capocomico di una compagnia di burattini è sul punto di chiudere la baracca perché la fortuna ha smesso di sorridergli e il successo continua a voltargli le spalle. Decide perciò di diventare capitalista. Non sapendo da che parte iniziare chiede aiuto e in baracca si materializza il pupazzo di Topolino. Il celebre personaggio gli dà tutti gli ingredienti necessari per la ricetta del successo. Le cose prendono però da subito un’altra piega e così anziché raccontare una favola i burattini portano in scena la realtà con la loro consueta cifra stilistica grottesca. Informazioni e biglietteria: biglietteria@teatrodue.org - Tel 0521.230242 – www.teatrodue.org

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • 'Vincent Van Gogh Multimedia & Friends': dal 31 gennaio al 26 aprile

    • dal 31 gennaio al 26 aprile 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • Time Machine - Vedere e sperimentare il tempo

    • dal 13 gennaio al 3 maggio 2020
    • Palazzo del Governatore
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento