Toscanini e l'opera

Proseguono le celebrazioni del centocinquantesimo dalla nascita di Arturo Toscanini, con un nuovo concerto del ciclo “Al pianoforte con Toscanini”, organizzato dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”. Venerdì 6 ottobre alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine, gli allievi della Scuola di canto del Conservatorio parmigiano, accompagnati al pianoforte dal maestro Nicola Mottaran, presentano una scelta di arie e duetti tratti da opere che Arturo Toscanini diresse in prima assoluta o in prima italiana. “Toscanini e l’opera” è, infatti, il titolo di questo secondo appuntamento. Eun Hye Kim (soprano), Juntae Kim (tenore) e Jaehong Jung (baritono) interpreteranno brani di Ruggero Leoncavallo, Giacomo Puccini, Claude Debussy, Umberto Giordano, Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Arrigo Boito, Francesco Cilea e Pietro Mascagni. Mottaran, docente del “Boito”, suonerà lo storico pianoforte donato da Vladimir Horowitz al Maestro Toscanini, oggi conservato nello Studio Toscanini riallestito in un’ala del Conservatorio di Parma.

Il concerto è inserito nel programma di celebrazioni per i 150 anni dalla nascita di Arturo Toscanini, che è stato uno dei più illustri allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”. L’ingresso è libero e gratuito. Per maggiori informazioni: https://www.conservatorio.pr.it/toscanini150.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento