Tra la via Emilia e il West»: ospite Caterina Caselli al Fuori orario

  • Dove
    Circolo Arci Fuori Orario
    Via Don Giovanni Minzoni, 96
  • Quando
    Dal 18/02/2016 al 18/02/2016
    20:30
  • Prezzo
    ingresso con tessera Arci, a 15 euro (bevande incluse) per chi partecipa alla cena e gratuito dopo le 21.30. Per la cena, la prenotazione è obbligatoria allo 0522-671970 oppure sul sito www.arcifuori.it.
  • Altre Informazioni
    Sito web
    arcifuori.it

Inizio della rassegna di cene-incontri musicali «Tra la via Emilia e il West»: ospite CATERINA CASELLI, cantante, discografica e talent scout di Bocelli, Elisa, i Negramaro, Malika Ayane, Giovanni Caccamo e Michael Leonardi all'ultimo Sanremo
Giovedì 18 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, ore 20.30

Parafrasando la celebre canzone di Guccini, il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) lancia «Tra la via Emilia e il West», una rassegna di cene-incontri musicali infrasettimanali incentrate sull’idea di far emergere la ricchezza di tante storie e personalità che, partendo dalla «via Emilia», sono state portate dalle strade della musica a confrontarsi con il grande pubblico. La prima serata, giovedì 18 febbraio 2016 alle ore20.30, ospita Caterina Caselli, cantante e talent scout, che 50 anni fa esatti spiccò il volo dalla sua Sassuolo per partecipare al Festival di Sanremo con «Nessuno mi può giudicare», vincere il Festivalbar con «Perdono» e poi scegliere l’attività di produttrice discografica scoprendo Giuni Russo, Andrea Bocelli, Avion Travel, Elisa, Negramaro, Malika Ayane, Raphael Gualazzi e Giovanni Caccamo.

La cena al Fuori Orario comincia alle ore 20.30, seguita dall’incontro alle 21.30 e da un accompagnamento musicale a sorpresa. Apertura delle porte alle ore 20 e ingresso con tessera Arci, a 15 euro (bevande incluse) per chi partecipa alla cena e gratuito dopo le 21.30. Per la cena, la prenotazione è obbligatoria allo 0522-671970 oppure sul sito www.arcifuori.it.

La nuova rassegna «Tra la via Emilia e il West» porta quindi al Fuori Orario artisti emiliano-romagnoli che si sono affermati nel mondo della musica e raccontano il loro percorso artistico, intervistati da Marco Barbieri dopo una cena a base di prodotti tipici, con l’intermezzo di interventi musicali livee interazione fra pubblico e ospite. La via Emilia da est a ovest è il collante della regione, ma anche, da nord a sud, la linea di confine tra appennini e pianura, fino ad arrivare al mare. «Abbiamo scelto di iniziare con Caterina Caselli - spiegano gli organizzatori - perché la riteniamo un esempio di successo nel campo della musica, sia sul palco che dietro le quinte».

Nota come «Casco d’oro» negli anni ’60, Caterina Caselli ha segnato profondamente la musica degli ultimi 50 anni. Dopo gli hit da cantante nella seconda metà dei ’60 e i relativi film musicarelli, si è ritirata nel 1975, ma è tornata a esibirsi al Festival di Sanremo 1990 con «Bisognerebbe non pensare che a te» (abbinata a Miriam Makeba) e il 25 giugno 2012 a Bologna nel Concerto per l’Emilia, per sostenere le popolazioni emiliane colpite dal terremoto, dove ha cantato «Insieme a te non ci sto più».

Sul suo ruolo di discografica e talent scout ci sarebbe da scrivere un libro: dopo aver scovato e consacrato Bocelli, Elisa, i Negramaro e Malika Ayane, nell’attuale Festival di Sanremo ha portato Giovanni Caccamo (con Deborah Iurato) tra i Campioni, Michael Leonardi tra le Nuove Proposte e la stessa Elisa come superospite!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento