traversetologolosa: enogastronomia, cultura e riflessione etica sul territorio

Domenica 26 maggio, con la Fiera di PrimaveraTorna la mostra-mercato-degustazione che promuove cibi e vini locali di alta qualità e permette di incontrare i produttori, che operano nel segno della sostenibilità ambientale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Far conoscere e valorizzare i prodotti enogastronomici di alta qualità delle aziende locali che hanno investito in una produzione attenta a preservare il territorio e la sua bio-diversità: è questo l'obiettivo principale di TraversetoloGolosa, la mostra-mercato-degustazione che torna il 26 maggio, nel centro civico “La Corte”, la suggestiva corte rurale di origine seicentesca del paese, in concomitanza con la Fiera di Primavera. Un evento che, alla quarta edizione promossa dal Comune, si conferma in continua crescita: 29 le aziende in esposizione, rispetto alle 20 dello scorso inverno. La manifestazione mantiene il suo format: la mostra-mercato, dalle 9.30 alle 19.30 in Sala delle Colonne, e la degustazione, alle 18 in Sala Consiglio, curata e raccontata da Matteo Pessina, di “Calicivivi”, docente Alma, in cui i produttori illustreranno al pubblico un loro alimento o vino particolarmente rappresentativo. La kermesse nasce, e continua a essere caratterizzata, dal desiderio di promuovere il territorio e le sue peculiarità. Largo spazio sarà dato al contatto diretto con i produttori e alla conoscenza delle cure meticolose e rispettose che questi "custodi dei territori" mettono in atto quotidianamente. Sarà un’occasione per scoprire varietà antiche, dalle proprietà nutrizionali straordinarie, e tecniche e modalità di produzione, biologiche e sostenibili, che contraddistinguono tutti i prodotti che verranno presentati nella mostra-mercato. E ci sarà modo di conoscere e degustare le unicità e le eccellenze che il contesto locale è in grado di offrire. Qualche anticipazione: tra gli assaggi, saranno proposti boccioli di tarassaco, spiedino di lumache, anolini allo stracotto di pecora cornigliese, vari tipi di parmigiano e di mieli, tutto accompagnato da vini del posto. Da segnalare, in questa edizione, l’adesione significativa del Consorzio Oasi Biologica Nevianese, con otto aziende, e di interessanti realtà produttive dell’Appennino. Ci sarà, ancora una volta, la partecipazione di Andrea Grignaffini, giornalista, enogastronomo, affezionato e gradito ospite della manifestazione. L'evento è organizzato dall’amministrazione comunale con la collaborazione della Pro loco di Traversetolo e il contributo di Ascom Parma e Confesercenti Parma; ha il patrocinio del Comune di Parma e rientra tra le manifestazioni di “Parma! Unesco City of Gastronomy”. Gli allestimenti sono a cura dell’architetto Alessandra Sandrini, di Archibaleni. TraversetoloGolosa non sarà solo esposizione, assaggi, vendita e degustazione di prodotti di alta qualità. Tra gli appuntamenti della densa giornata, da segnalare alle 16.30, nella Sala Consiglio del centro civico, il dibattito “Si chiacchiera di sostenibilità ambientale con…” Anna Kauber (paesaggista), Roberto Reggiani (azienda Stuard), Gino Rossi (tecnico settore Bio), Giuliano Cervi (architetto del paesaggio), Laura Biondi (OLTREfood) Sarà possibile, inoltre, visitare i musei del territorio, vicini e facilmente raggiungibili, aperti per l’occasione: il Museo Renato Brozzi di Traversetolo, la Fondazione Magnani Rocca a Mamiano e la sua mostra temporanea “De Chirico e Savinio”, il Museo Uomo Ambiente di Bazzano (Neviano degli Arduini), la Casa-Museo Colibri a Urzano (Neviano degli Arduini) e il Museo Storico dei Lucchetti a Cedogno (Neviano degli Arduini). Per tutto il giorno, infine, attivi punti di ristoro, negozi aperti e Fiera di Primavera. Fiera di Primavera. Ad animare la domenica ci sarà anche la Fiera di Primavera 2019. Ci saranno mercati per tutti i gusti: il tradizionale Mercatone tutto il giorno, nel centro storico, dalle 8 alle 19, negli stessi orari, in piazza Garibaldi, il Mercatino degli artisti e, in via San Martino, il Mercato contadino, con prodotti a km zero. Per rimanere in ambito enogastronomico, per le vie del paese Peccati di gola, percorsi all'insegna del buon cibo e del buon vino. Per i più piccoli, Letture animate, a cura dell'associazione "Scambiamente", nel giardino del centro civico "La Corte" dalle 10 alle 12. La stessa associazione intratterrà bambini e bambine per tutta la giornata con attività varie. Sempre al centro civico, biblioteca comunale aperta, dalle 9 alle 12 e dalle 14:30 alle 19, come pure il museo Renato Brozzi. Alle 9.30, infine, il Vespa raduno "Vespettolo”, con ritrovo alla Casa della salute e quindi sfilata per le vie del centro, a cura dell'associazione Vespa club Collecchio. Il giorno prima, sabato 25 alle 10.30, inaugurerà al museo la mostra degli alunni del liceo artistico "Toschi" sulle tecniche utilizzate da Brozzi e con le opere realizzate dalle scolaresche durante i laboratori didattici al museo tenuti dai liceali. La mostra rimarrà aperta fino all'8 giugno. Alle 15, sempre di sabato, ci saranno attività di laboratori per bambini e bambine. Nel programma della Fiera ci sarà spazio anche per valorizzare il gemellaggio con il paese francese di Oraison. Sabato 25, a partire dalle 10, nella sala riunioni Avis, in viale Verdi, le associazioni di Traversetolo incontreranno il Comitato gemellaggi di Oraison, mentre lunedì 27, dalle 8 alle 10, nella Sala Consiglio del centro civico “La Corte”, convegno “Una bella storia": la storia e le storie del gemellaggio con Oraison raccontato agli studenti. Anche la frazione di Mamiano parteciperà con la Festa del pesce e ballo liscio sabato 25, dalle 19. Una serata all'insegna del buon cibo e del ballo liscio con l'orchestra Luca Canali, organizzata dall'associazione "Mamiano insieme". Info per TraversetoloGolosa: Il costo della degustazione è di 15 euro, la prenotazione è obbligatoria, fino a esaurimento posti, contattando il numero 366.2403592. Pagina Facebook … e www.comune.traversetolo.pr.it.

Torna su
ParmaToday è in caricamento