Tre Prosciuttini e il lupo

Sabato 18 marzo al Museo del Prosciutto è in programma l’evento “Tre Prosciuttini e il Lupo”, iniziativa che vedrà l’esibizione in uno spettacolo dei bambini che interverranno all’attività didattica.

Dalle ore 15:30 alle ore 17:30 bambini e ragazzi dai 4 anni ai 12 anni potranno utilizzare costumi e pupazzi messi a disposizione per l’evento, per divertirsi a creare un piccolo show.

Un lupo aspirante cuoco si diletterà a inventare ricette e deliziosi manicaretti utilizzando come ingrediente principale il prosciutto. Il lupo, usando attrezzi da cucina come pentola, cucchiaio e forchetta, darà inizio allo spettacolo introducendo la storia e chiedendo ai bambini di aiutarlo.

La location dell’attività sarà il Museo del Prosciutto con sede a Langhirano, patria del Prosciutto di Parma, nella vasta struttura dell’ex Foro Boario.

L’evento è curato da Graziella Cadore, che per anni ha lavorato come animatrice di Dodò alla trasmissione televisiva della RAI L’Albero Azzurro e che ha già collaborato con i Musei del Cibo con altre animazioni coinvolgenti e di particolare interesse.

La partecipazione all’evento è gratuita e necessita di prenotazione, da effettuare presso Parma Point 0521.931800 aperto tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 19:00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • Altri tre giganti sulla Strada del Melodramma di Busseto

    • 28 febbraio 2021
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento