verso la panoramica cima del monte brusà

  • Dove
    Lagoni
    Indirizzo non disponibile
    Corniglio
  • Quando
    Dal 28/07/2019 al 28/07/2019
    09:00
  • Prezzo
    15€
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Bellissima escursione alla cima del Monte Brusà, verde cupola di confine tra Emilia e Toscana, tra i comuni di Corniglio (Parma) e Bagnone (Massa Carrara). Partendo dal Rifugio Lagoni, saliremo lungo la valle di Badignana fino alla Fontana del vescovo ed al Passo di Badignana, dove il panorama si apre sul mare e sul golfo di La Spezia e, seguendo il sentiero di crinale fino alla cima del Brusà, si amplierà mostrando la Corsica, il golfo di Genova, l'Elba, Capraia, Pianosa, le Alpi Apuane, la pianura padana e l'arco alpino. Per la via del ritorno lascieremo la via dell'andata proseguendo sul crinale fino al Passo Guadine-Pradaccio; dove proseguiremo a mezza costa lungo un sentiero panoramico, che offrirà bellissime vedute del Lago Pradaccio e del Monte Roccabisasca, fino alla Sella del Brusà, da dove si ammira da vicino, in tutta la sua magnificenza, il monte Roccabiasca con il Lago Pradaccio alla base delle sue vertiginose pendici, all'interno della Riserva Naturale Guadine-Pradaccio. Il nostra discesa, continuerà all'interno di
una suggestiva faggeta fino alle Capanne di Badignana, per una breve sosta ristoratrice e per ammirare la bellissima valle, prima di tornare al Rifugio.

Distanza: 10 km circa
Dislivello Totale: 800 m circa
Durata 8h circa, soste comprese
Difficoltà: Media (E)

Prenotazione obbligatoria entro le ore 20:00 di venerdì 26/07/2019
3290047306, alessandro.bazzini@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • corso di dizione co fabrizio croci

    • Gratis
    • dal 27 gennaio al 11 febbraio 2021
    • On line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento