Vini di Vignaioli 2016

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Fornovo di Taro
  • Quando
    Dal 30/10/2016 al 31/10/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    vinidivignaioli.com

DOMENICA 30 OTTOBRE - Fornovo di Taro  

- ore 12.00

Presentazione del libro: Guida al vino critico 2017 - Storie di vignaioli artigiani in Italia

Guida al vino critico è un viaggio nell’Italia del vino autentico e di territorio: questa annata – 2017 – racconta le storie di 101 vignaioli artigiani, nella prossima edizione altri vignaioli, con un archivio sempre più ricco e completo.

Questa guida è una bussola per orientarsi nel mondo del vino contadino, artigiano e critico, che qualcuno oggi definisce vino “naturale”. I principi e le prassi dei vignaioli che raccontiamo si ispirano alle proposte di Luigi Veronelli (“…la rivoluzione, le sue possibilità, sono nei campi…”), che a questo movimento dedicò i suoi ultimi anni.

101 vignaioli che meritano di essere conosciuti – magari “camminando” le loro vigne – perché hanno una storia da raccontare: i loro vini sono testimonianza di passione, umanità, rispetto per la terra, rifiuto di ogni omologazione. Il loro non è solo un “vino buono”: è un vino “irripetibile” perché ci dà emozione e ci fa pensare; ma è anche un bene culturale, uno strumento di convivialità, un’espressione del territorio.

Un prodotto senza etichette che a volte diventa politico, ribelle, solidale.

- ore 15.30

Jonathan Nossiter presenterà il libro "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter e Olivier Beuvelet (Derive Approdi 2016), accompagnandolo con la proiezione del suo documentario "Desistenza a Milano - un incontro teologico del trecento tra Corrado Dottori, Stefano Bellotti, Stefano Borsa e gli agronomi dell Università di Milano" (durata: 25 minuti).

Dalle ore 10 alle ore 20 Degustazione e Vendita

LUNEDI' 31 OTTOBRE

- ore 9.00

Tavola rotonda: 

"Conoscenza dei suoli attraverso l'approccio delle piante bio-indicatrici. – Viticolture alternative"

Gérard Ducerf, botanico impegnato in campo, formatore e autore (titolare di Promonature), ci farà scoprire ciò che le piante rivelano della vita, delle qualità o dei deficit del suolo, e le possibili interazioni tra di esse e la vite.

La relazione in lingua francese sarà tradotta in simultanea da Samuel Cogliati (Possibilia Editore), che sarà anche il moderatore e l'interprete del dibattito che seguirà.

- ore 11.50

La dottoressa Rita Vignani (Responsabile settore agronomia della Sèrge-genomics e ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze della Vita Polo Scientifico San Miniato - SIENA) presenterà il suo progetto WDF (WINE DNA FINGERPRINTING):

"Il Wine DNA Fingerprinting-WDF è una tecnica basata sul principio che tracce del DNA della vite passano dall'uva al vino e rimangono "leggibili" anche dopo la fermentazione. La ricostruzione dell'uvaggio è basata sulla raccolta di frammenti di DNA che costituiscono il profilo genetico unico della vite o genotipo della vite d'origine. Il test è universale e identico metodologicamente a quello usato in medicina forense, anche se in campo agroalimentare, l'utilizzo e il riconoscimento legale sono a discrezione dell'utilizzatore. Nei vini monovarietali il WDF ne prova la purezza, nei blended traccia, come in una fotografia di gruppo, le componenti varietali. In base a normative EU, la traccibilità d'origine varietale può essere documentata analiticamente nei prodotti. Il marchio di garanzia dell'uvaggio basato sul test del DNA, DNA-Traced® è ceduto gratuitamente ai produttori che utilizzano il WDF sui propri vigneti o sui propri vini. Inserisco anche un esempio di indicazione di uso di WDF in un Valpolicella Classico 2015 prodotto da un'azienda biologica"

Dalle ore 12 alle ore 19 - Degustazione e Vendita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma, la mostra di Ligabue inaugura il nuovo spazio espositivo di Palazzo Tarasconi

    • dal 19 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Palazzo Tarasconi
  • 'Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento" al museo Renato Brozzi

    • dal 11 febbraio al 30 maggio 2021
    • Museo Renato Brozzi di Traversetolo
  • corso guide museo guatelli

    • Gratis
    • dal 9 marzo al 13 aprile 2021
    • Museo Guatelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ParmaToday è in caricamento