menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vito Mancini

Vito Mancini

GF12, Vito Mancini in studio: chiude con Franco e riapre a Sabrina

Dopo l'eliminazione di domenica scorsa e l'isolamento durato una settimana, il concorrente "parmigiano" riabbraccia Alessia Marcuzzi e il suo pubblico. Si confronta con Franco e riapre il suo cuore a Sabrina

Vito Mancini, il concorrente di Avetrana ma domiciliato a Parma termina ufficialmente la sua avventura al Grande Fratello facendo il suo ritorno in studio dopo l'eliminazione di domenica scorsa e il confronto con il suo ex amico Franco.

Vito ha vissuto in casa 119 giorni ma il suo Grande Fratello è iniziato con l'ingresso di Sabrina, la ragazza italo-tunisina con cui ha avuto una travagliata relazione, caratterizzata da molti tira e molla ma, soprattutto, dai continui dubbi del ragazzo. Sicuramente non è stato il protagonista del reality, molte volte offuscato dagli altri concorrenti e  impegnato, più, nelle pulizie domenistiche che nell'interagire con il resto dei concorrenti e con il gioco. 

Dopo una settimana di isolamento,  Vito è tornato in studio ed è stato protagonista di un duro confronto con il suo ex amico Franco. Un confronto che non ha fatto altro che ribadire la fine di un'amicizia durata circa 4 mesi e rovinata dalla scelta di Franco di mandar in nomination il ragazzo "parmigiano" e portarlo all'eliminazione. Quest'ultimo ha ribadito la sue delusione per il comportamento dell'ex amico accusato di non essere stato chiaro e di aver giocato sporco. Quello che Vito ha dimenticato, però, è che il primo che ha giocato sporco è stato lui legandosi, senza un coinvolgimento reale, con Sabrina per ottenere consensi da parte del pubblico. Consensi che sono arrivati per Sabrina e non per lui, visto che lei è dentro a giocarsi la finale e lui fuori. Il ragazzo però sembra voler riaprire il suo cuore all'italo-tunisina come ha espresso nel video messaggio.

Cosa ne sarà, ora, di Vito? Lui ha dichiarato fin dall'inizio di aver voluto partecipare al reality più famoso d'Italia per guadagnare visibilità e tentar la strada del cinema ma tutti sanno che se si vuol far cinema non bisogna partecipare ad un reality ma studiare. Sappiamo, anche, la fine che fanno i concorrenti del Gf: prima gireranno salotti e salottini televisivi per mantenere quel briciolo di popolarità che si sono guadagnati con il reality, poi faranno qualche serata nei locali e per Vito questa è già una strada spianata visto che è stato arruolato nella squadra della Luca Casadei Management, l'agenzia di tutti i gieffini. E come giustificherà le voci che sono circolate riguardo una sua relazione con il leader dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi? La curiosità regna sovrana!

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento