volo di paglia di laura fusconi ai diari

Sabato 6 aprile alle ore 18.00 Presentazione del libro di Laura Fusconi "Volo di paglia", Fazi Editore.

Agosto 1942. Sono mesi che Tommaso attende il giorno della grande festa organizzata in paese per ammirare insieme a Camillo i prestigiatori, il mangiafuoco e le bancarelle di giocattoli nuovi. Ai due amici si unisce Lia, la bambina più bella della classe, con cui Camillo trascorre le giornate tuffandosi tra le balle di fieno e rincorrendosi per i campi. Ma Lia è la figlia di Gerardo Draghi, il ras fascista che con il suo manipolo di camicie nere spadroneggia nella zona e che esercita il suo fare prepotente anche tra le mura della Valle, la casa padronale della famiglia Draghi. La stessa in cui, cinquant’anni dopo, altri due bambini, Luca e Lidia, giocheranno tra le stanze ormai in rovina, confrontandosi con i mostri della loro fantasia e i fantasmi che ancora abitano quei luoghi. Sullo sfondo di una campagna piacentina dalle tinte delicate e dai contorni arcaici, si intrecciano le storie di un passato dimenticato e di un presente a cui spetta il compito di esorcizzarne la violenza.
In «Volo di paglia», Laura Fusconi dà prova di uno stile dai toni lirici e al tempo stesso giocosi, come lo sono i bambini protagonisti, su cui incombono le ombre del mondo degli adulti e dei loro segreti. Un potente romanzo d’esordio in cui l’attenzione all’infanzia e al suo immaginario si traduce in una scrittura di grande sensibilità e precisione.

«Un esordio maturo, tra momenti ora lirici, ora tragici, ora giocosi, e ora anche noir; cui fa da contraltare un paesaggio che sta dentro la storia, ridato dagli occhi curiosi dei ragazzi»
Ermanno Paccagnini, La Lettura - Corriere della sera


«La scrittura di questa autrice genera strani tremori».
Luciano Funetta

«Laura Fusconi ci racconta il dolore dei bambini con la misura degli scrittori di razza».
Alcide Pierantozzi

«È sempre più raro incontrare una nuova voce letteraria come questa».
Gianluigi Ricuperati

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma Music Park, l'estate al massimo: Marlene Kuntz, Massimo Pericolo, Carl Brave e tanti altri

    • dal 24 maggio al 30 agosto 2019
    • Parma Music Park
  • Aperistreet in vigna

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 settembre 2019
    • Monte delle Vigne
  • Dal 10 marzo a ottobre 2019, 4 esclusivi appuntamenti con degustazione sensoriale per scoprire il Museo del Culatello e del Masalén di Polesine Parmense

    • dal 10 marzo al 31 ottobre 2019
    • Location varie
  • Mike Highsnob al Campus Industry

    • dal 6 ottobre 2018 al 6 ottobre 2019
    • Campus Industry
Torna su
ParmaToday è in caricamento