rotate-mobile
Eventi

Il workshop sull'arte giapponese del restauro

Alle Officine On/Off

On/Off è orgogliosa di annunciare il suo primo Workshop di Kintsugi Contemporaneo, guidato dalla rinomata restauratrice Chiara Lorenzetti. Il workshop offrirà ai partecipanti un'opportunità unica di esplorare il mondo giapponese, ricco di poesia, arte, filosofia e della cerimonia del tè. L'arte del Kintsugi è una tecnica di restauro che risale alla fine del 1400, utilizzata per riparare oggetti in ceramica con la lacca urushi e polvere d'oro,
trasformando le crepe in meravigliose decorazioni.

l Kintsugi è nato sotto lo shogunato di Ashikaga Yoshimasa, in un periodo culturalmente e artisticamente molto fertile, influenzato dall'estetica wabi-sabi e dalla filosofia Zen. In occidente, questa pratica ha assunto un significato più metaforico, rappresentando il risanamento delle ferite del corpo e dell'anima, sinonimo di coraggio e forza nella fragilità. Oggi, il Kintsugi contemporaneo spesso utilizza resine chimiche per la loro praticità,
mantenendo il significato profondo delle linee dorate. 

Docente: Chiara Lorenzetti è una restauratrice di ceramica con oltre 30 anni di esperienza, attiva presso Chiaraarte a Biella dal 1991. Dal 2016, ha incorporato l'arte Kintsugi tradizionale giapponese nel suo lavoro, creando e restaurando opere che fondono antiche tecniche con un approccio moderno. Contesto: Il workshop fa parte del progetto Re-making Fablab, realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma, volto a trasformare il laboratorio di fabbricazione digitale Fablab Parma in un hub di promozione attiva di valori come l'economia circolare, il riuso e la riparazione, per e con i cittadini di Parma.

Programma del Workshop:
● Introduzione alla storia, cultura e filosofia del Kintsugi in Giappone
● Studio di un oggetto in ceramica e sua rottura controllata
● Restauro Kintsugi contemporaneo con resina e polvere d'oro imitazione
● Esplorazione degli approcci artistici Yobitsugi e Maki-e

Modalità di Iscrizione: Le iscrizioni sono aperte e possono essere effettuate compilando il modulo online disponibile sul sito web di On/Off e sull’evento
Facebook dedicato. Il contributo garantirà un posto a nome del partecipante. I posti sono limitati per garantire un'esperienza formativa di alta qualità. On/Off offre questo primo laboratorio a un prezzo speciale di €30, che include il tesseramento On/Off APS e tutti i materiali del workshop. Questa tariffa agevolata è riservata ai soci e a chi decide di associarsi. 

Ecco dove iscriversi 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il workshop sull'arte giapponese del restauro

ParmaToday è in caricamento