fai la differenza. adesso. sempre, nuova campagna avis provinciale parma

E’ on air la nuova campagna AVIS Provinciale Parma: “Fai la differenza. Adesso. Sempre.”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

AVIS Provinciale Parma, in un’estate diversa, rinnova l’appello al dono di sangue e lo fa con una campagna multi canale, spot radiofonici, affissione e social. - FAI LA DIFFERENZA. Adesso. Sempre. - è il messaggio che ha come obiettivo quello di sottolineare l’importanza del dono e la modalità di compiere questo gesto con continuità. - Continua a donare, se sei donatore. Diventa donatore, se non lo sei ancora. Dona il Plasma, ne serve di più.- è l’occhiello con cui AVIS parla alla cittadinanza. E’ un messaggio che intende rivolgersi a chi è già donatore affinché lo continui a fare in modo costante, a coloro che ancora non lo sono suggerendo di avvicinarsi all’Associazione per verificarne la valenza sociale. Infine si richiama al fondamentale dono del Plasma, terapia indispensabile nella cura di molte patologie croniche, anche rare. Lo si è scoperto in passato, l’abbiamo riscoperto in questa fase emergenziale di covid-19, dove la trasfusione di plasma da paziente guarito è entrata a far parte, ancora in fase di studio, di protocolli terapeutici risolutivi. Avis Provinciale si sta impegnando per sensibilizzare maggiormente proprio sul fronte Plasma e i recenti dati della nostra provincia fanno bene sperare. Il Presidente Avis Provinciale, Roberto Pasini, ringrazia tutti, donatori e aspiranti donatori, per l’impegno fino a qui dimostrato. “Grazie a tutti quelli che hanno donato il sangue o hanno rinnovato la loro disponibilità durante l’emergenza. Abbiamo ancora bisogno di voi, e la campagna spiega come aiutarci”. Il ritorno alla normalità passa anche attraverso la donazione di sangue con continuità. L’aiuto di tutti è importante anche e soprattutto ora che gli ospedali stanno riprendendo le attività chirurgiche ordinarie ed è necessario garantire disponibilità costante di sangue ed emoderivati e continuità programmata. L’attuale situazione dovuta all’epidemia di Coronavirus non crea controindicazioni alla donazione di sangue, non ci sono evidenze scientifiche di trasmissione del virus attraverso la trasfusione. Il sistema trasfusionale emiliano-romagnolo funziona, ma il nostro impegno riguarda anche il sostegno che diamo alle altre regioni che non riescono a raggiungere l’autosufficienza. Non possiamo dimenticarci dei 1.800 pazienti che ogni giorno in Italia hanno bisogno di trasfusioni. Le sedi AVIS di tutto il territorio di Parma e Provincia sono operative per accogliere i donatori. La donazione è completamente sicura presso tutte le sedi AVIS, anche grazie ad un piano di prenotazioni programmate che regola l’accesso dei donatori, allo scopo di garantire distanziamento sociale e precauzione anti covid-19. I contatti di AVIS sono: telefono: 0521 981385 sito web: https://parma.avisemiliaromagna.it/ Facebook: www.facebook.com/avisprovincialeparma/ Youtube: AVIS Provinciale Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento