menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italian Smart Cities: per Parma 2 progetti al costo di 7 milioni e 760 mila euro

E' online la piattaforma nazionale promossa e realizzata dall'Anci sulle Smart Cities, le città intelligenti: Parma, fanalino di coda con due soli progetti, l'Officina di Coworking e il progetto Wimove, che vede come promotore il Comune di Firenze

E' online la piattaforma nazionale promossa e realizzata dall'Anci sulle Smart Cities, le città intelligenti. All’interno del sito vengono aggregati i progetti in via di sviluppo o già completati e dunque i servizi presenti sul territorio, i bisogni a cui rispondono, i costi sostenuti, gli impatti avuti sulla qualità della vita delle persone e le condizioni di replicabilità in altri contesti urbani. Di città in città sono elencati il numero di progetti e i costi: per quanto riguarda Parma è mappato solo un progetto realizzato, l'Officina di Coworking On/Off per un costo di 90 mila euro.  Il costo totale degli interventi -è di 7 milioni e 760 mila euro: il secondo progetto è Wimove che vede come promotore il Comune di Firenze e il Comune di Parma come Ente aderente, soggetto pilota e sperimentarore che ha un costo di 7 milioni e 670 mila euro. "Il progetto ha l'obiettivo -si legge sul sito- di creare servizi di infomobilità, di logistica cittadina e per il turismo, da mettere a disposizione su una rete wireless metropolitana, accessibile gratuitamente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento