menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia, il Premio San Martino sulla Biodiversità conferito a Linea Verde

Si terrà sabato 29 novembre, alle ore 9,30, alla Camera di Commercio di Parma (Sala Aurea -Via Verdi, 2), la cerimonia del Premio San Martino per la biodiversità 2014

Si terrà sabato 29 novembre, alle ore 9,30, alla Camera di Commercio di Parma (Sala Aurea -Via Verdi, 2), la  cerimonia del Premio San Martino per la biodiversità 2014. Quest’anno il premio, giunto alla settima edizione, sarà conferito alla trasmissione tv di RAI 1 Linea Verde, dedicata al mondo dell'agricoltura, che da anni approfondisce e valorizza un piccolo, ma significativo, angolo del nostro immenso patrimonio fatto di sapere agricolo, tradizioni, biodiversità locale, prodotti tipici, storia e cibo.

Ritirerà il riconoscimento il noto conduttore di Linea Verde Patrizio Roversi, che racconterà l’esperienza fatta girando l’Italia alla scoperta di produzioni sostenibili ritornate alla ribalta perché l’attività agricola rispettosa dell’ambiente e attenta alla preservazione della biodiversità è fondamentale per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

Il programma prevede alle ore  9.30 un omaggio musicale con Claudio Ferrarini, Direttore artistico del Slowflute Festival, alle 10 i saluti di Andrea Zanlari Presidente della Camera di Commercio di Parma e di Claudio Moretti Consigliere Delegato all’Agricoltura della Provincia di Parma; alle 10.30 Moretti consegna il Premio San Martino a Patrizio Roversi; seguirà, alle 11, una conversazione tra Roversi e Massimo Spigaroli dell’Associazione Agricoltori e Allevatori Custodi di Parma.

IL PREMIO
Il Premio San Martino, istituito nel 2008, è un riconoscimento che la Provincia di Parma assegna a figure di rilievo per l’impegno dedicato alla salvaguardia della biodiversità in agricoltura e alla sensibilizzazione in tale ambito. Le linee guida perseguite nella storia dell’assegnazione del Premio San Martino a personaggi illustri sono cinque: Educazione, Economia, Ecologia, Etica e Estetica.

Tra i premiati degli anni scorsi il Presidente di Slow Food Carlo Petrini e l’ambientalista indiana Vandana Shiva.
Questo momento istituzionale ha contribuito a divulgare iniziative territoriali di recupero e valorizzazione delle risorse autoctone in agricoltura, consentendo  inoltre di dare risalto, nella nostra provincia, al lavoro di persone, enti e associazioni che da anni si occupano della biodiversità, tra cui gli agricoltori e allevatori custodi, e di creare una importante occasione di incontro tra mondo produttivo, scientifico e la cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento