menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Riapriamo la città': l'associazione Manifattura Urbana invitata al workshop a Firenze

L’associazione culturale Manifattura Urbana sarà ospite al workshop "Spazi, idee e processi per co-disegnare le città", che si terrà Venerdì 27 novembre 2015 dalle 14.30 alle 18.30 presso la Palazzina Reale- Fulvi: “Per noi importante opportunità di confronto costruttivo e reciproco scambio a livello nazionale”

L’associazione culturale Manifattura Urbana sarà ospite al workshop "Spazi, idee e processi per co-disegnare le città", che si terrà Venerdì 27 novembre 2015 dalle 14.30 alle 18.30 presso la Palazzina Reale (Piazza della Stazione, 50) a Firenze: l’invito è mosso direttamente dal presidente dell’associazione Pop Up Cristian Pardossi a Francesco Fulvi, presidente di Manifattura Urbana, che interverrà al workshop all’interno di uno dei tre tavoli tematici sul recupero e riqualificazione urbana insieme agli architetti Giulia D’Ambrosio e Sandro Del Lesto, rispettivamente vice presidente e membro del Direttivo di Manifattura Urbana. “Vista l'esperienza dell'associazione in merito al tema del riuso degli spazi urbani – si apprende dalla lettera inviata a Manifattura Urbana – , abbiamo pensato di invitarvi assieme ad altri portatori di competenze: riteniamo che il vostro contribuito sia fondamentale alla riuscita di un simile confronto”.

I tavoli tematici saranno articolati come segue: 1) Politiche per la città e spazi privati: strumenti e politiche (regolamenti, norme edilizie, commercio, politiche fiscali) attivabili dalla PA per favorire il riuso di immobili sfitti in un'ottica di rigenerazione urbana. 2) Nuove modalità di produzione e di impresa: esperienze, opportunità, forme e soluzioni per un nuovo modo di fare impresa all'interno della città e dei suoi spazi inutilizzati. 3) Co-design come strumento di programmazione strategica: forme di aggregazione e coprogettazione tra proprietari, operatori e PA per promuovere processi di sviluppo urbano integrato.

Al workshop, promosso dalla Regione Toscana e dall'Autorità per la Partecipazione in collaborazione con Sociolab, YAB, Fosterkill, Fairmenti e Deaphoto e patrocinato dalla Fondazione Architetti Firenze e Ordine degli Architetti di Firenze, saranno presenti referenti di amministrazioni locali e regionali – tra cui l'Assessore alla Presidenza della Regione Toscana con delega alle Aree e Città metropolitane Vittorio Bugli. L’evento si colloca nel quadro del progetto "Pop Up: riapriamo la città", sperimentazione di pratiche innovative di riuso degli spazi abbandonati o sottoutilizzati della città per costruire nuove forme di governance tra istituzioni pubbliche e privati, realizzato in 5 comuni toscani e 2 liguri sotto il coordinamento dell'associazione Pop Up e di Sociolab ricerca sociale con la finalità di definire linee guida e politiche atte a favorire riuso e rigenerazione degli spazi delle città. "Siamo felici di partecipare ad un tavolo di coordinamento all’interno di un progetto di rilevanza nazionale – dichiara Fulvi – e faremo del confronto costruttivo e del reciproco scambio una importante opportunità per continuare a crescere creando nuove sinergie che possano migliorare la nostra realtà". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento