Sicurezza, sostenibilità e benessere nel bacino del Po

Venerdì 20 novembre la “Giornata della Trasparenza” AIPo-Autorità di bacino del Po

Sarà dedicata al tema “La pianificazione della sicurezza e la promozione delle fasce fluviali. Sviluppo sostenibile e benessere dei territori" la Giornata della Trasparenza 2020 organizzata anche quest’anno in modo congiunto da AIPo (Agenzia Interregionale per il fiume Po) e Autorità di bacino distrettuale del fiume Po.

La Giornata, articolata in due sessioni (10-13 e 14,30-16.30), sarà in videoconferenza per rispettare le direttive anti-Covid19. L’appuntamento è finalizzato a illustrare alcune delle attività più significative dei due Enti in questo periodo, assieme a nuovi obiettivi e a fare il punto sui temi della legalità e dell’anticorruzione.

A portare i saluti saranno la Presidente del Comitato di indirizzo AIPo Irene Priolo (Assessore ambiente, difesa del suolo e protezione civile dell’Emilia-Romagna) nonché i colleghi Assessori alla difesa del territorio delle altre tre Regioni attraversate dal Po: Pietro Foroni per la Lombardia, Marco Gabusi per il Piemonte e Gianpaolo Bottacin per il Veneto.

Nutrita la serie di relazioni previste nel corso della giornata. Nella mattinata – che avrà come chairman Luigi Mille, direttore di AIPo – si parlerà di un piano climatico-fluviale del Po, di interventi sui nodi idraulici di Milano, Modena, nel torinese e nel Delta veneto, della ciclovia VENTO, del servizio di piena, dei prezzari per i lavori in appalto e della riconnessione ecologica del Po grazie alle opere di Isola Serafini (Pc). Nell’ultima parte della mattinata si terrà una tavola rotonda sul tema del contrasto all’illegalità.

Nella sessione pomeridiana, coordinata da Meuccio Berselli, Segretario generale dell’Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po, gli interventi verteranno su scenari e servizi per la gestione delle risorse idriche, sul miglioramento delle performance arginali, sulla direttiva Acque Ue e l’attualità del Progetto strategico speciale Valle Po, sugli effetti del decreto semplificazioni sui temi della trasparenza e del contrasto alla corruzione.

Alla videoconferenza, aperta a tutti gli interessati, sarà possibile assistere tramite piattaforma Lifesize; il link sarà disponibile sul sito web di AIPo (www.agenziapo.it) la mattina stessa del 20 novembre, dove è possibile anche scaricare il programma completo del convegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento