menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimborso abbonamento annuale trasporto urbano TEP a favore cittadini anziani

I titolari di Minimo Garantito hanno diritto ad un contributo pari al costo dell’abbonamento annuale urbano TEP

I titolari di Minimo Garantito hanno diritto ad un contributo pari al costo dell’abbonamento annuale urbano TEP (quota a carico dell’utente).
L’operatore di sportello, se il cittadino è titolare di Minimo Garantito, attesta che il cittadino ha dichiarato il possesso dei requisiti per la concessione, con il calcolo dell’importo da rimborsare.

Iter Procedurale
La domanda va presentata agli sportelli polifunzionali del DUC (Centro Servizi al Cittadino) o/e nei 4 Poli Sociali Territoriali.
Il richiedente, dovrà compilare in ogni sua parte  la domanda contenente gli elementi necessari alla verifica dei requisiti per l’attestazione degli stessi.

Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

Possono richiedere il rimborso dell’abbonamento urbano Tep i beneficiari di Minimo Garantito.
 

Qual è la documentazione necessaria?

    * Fotocopia abbonamento personale urbano TEP

Qual è la tempistica del procedimento?

La domanda di Rimborso abbonamento agevolato può essere presentata contestualmente alla domanda di Minimo Garantito o nel corso di tutto l’anno. Il Contributo viene liquidato con le modalità di pagamento indicate dal cittadino (con riscossione diretta presso gli sportelli di Tesoreria Comunale oppure con Bonifico su c/c).

A chi va presentata la richiesta?

La domanda, compilata sull'apposito modulo ritirabile presso:
- il Punto Accoglienza del  Centro Servizi al Cittadino presso il Duc (piano - 1) - L.go Torello De Strada n. 11/a - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 17,30 o il sabato dalle ore 8,15 alle ore 13,30;
- il Servizio Sociale competente per territorio: (- Parma Centro San Leonardo Cortile S. Martino - Via Verona, 36/a -  Montanara Vigatto Molinetto - Via Carmignani, 9/a- Lubiana Cittadella S. Lazzaro - Via Leonardo Da Vinci, 32/a -  Pablo Golese San Pancrazio Oltretorrente - Via Marchesi, 37 );
o scaricabile tramite internet all'indirizzo www.comune.parma.it.

La domanda può essere presentata presso:
a) gli sportelli del Centro Direzionale (piano - 1) - L.go Torello de Strada n. 11/a - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 17,30 o il sabato dalle ore 8,15 alle ore 13,30;

b) il Servizio Sociale competente per territorio:
- Parma Centro San Leonardo Cortile S. Martino - Via Verona, 36/a
- Montanara Vigatto Molinetto - Via Carmignani 9/a

- Lubiana Cittadella S. Lazzaro - Via Leonardo Da Vinci, 32/a
- Pablo Golese San Pancrazio Oltretorrente - Via Marchesi, 37

Per ogni eventuale richiesta di ulteriori chiarimenti sarà possibile rivolgersi al Contact Center del Comune di Parma al numero di telefono 0521 4 0521 dal lunedì al venerdì dalle 07,30 alle 19,30 ed il sabato dalle 07,30 alle 13,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento