Parma, il Tulipano di via Marchesi accompagna gratis disabili e anziani

Il Centro sociale di via Marchesi rilancia il suo servizio di trasporto gratuito dedicato alle persone disabili e a chi ha più di 75 anni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Per chi ha compiuto settantacinque anni, muoversi da un luogo all’altro della città non è più una banalità. E così la difficoltà di spostarsi può ricadere sulle relazioni e sull’autonomia personale, creando una barriera insormontabile. Se calano le opportunità di svolgere attività fuori di casa, calano le occasioni di socializzazione e aumentano la solitudine e il malessere. E’ per contrastare tutto questo che il Centro sociale Il tulipano, da pochi mesi ha attivato un servizio di mobilità solidale completamente gratuito, rivolto alle persone con più di 75 anni o ai disabili senza gravi limitazioni alla mobilità fisica, a prescindere dall’età.

In via Marchesi gli autisti volontari sono pronti ad accompagnare nei piccoli spostamenti di routine chi lo richiederà.  Usufruendo del servizio, senza pagare nulla, le persone possono spostarsi verso le case di parenti o amici, andare al centro anziani o dal medico, dalla parrucchiera o al cimitero, nei luoghi del tempo libero o in palestra, a far ginnastica.  Il servizio di mobilità solidale non è un taxi ma nasce per offrire un’importantissima opportunità per uscire dall’isolamento.
Richiedere un passaggio è semplicissimo: basta telefonare almeno un giorno prima allo 0521.944374, da lunedì a venerdì, dalle 15 alle 18. L’automezzo invece funziona, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, con elasticità.

“Il nostro mezzo, un doblò nuovo fiammante,  è a diposizione-  racconta Lia, che regala parte del suo tempo libero al Centro -  i nostri volontari sono solo contenti di sentirsi utili, prestando un servizio che è molto importante per le persone anziane che non possono più guidare. La nostra non è un’attività commerciale, a chi ci chiama non chiediamo nessun contributo, perché il servizio è interamente finanziato e non ha bisogno di altre sovvenzioni”. “Vogliamo essere un punto di riferimento per il territorio – continua la volontaria- uno spazio aperto, attivo gli altri, per il sociale”.
C’è molta voglia di fare al  Centro sociale il Tulipano. Lo dimostrano le tantissime proposte per il quartiere: il circolo delle carte, i corsi di teatro, il bar di via Marchesi, i corsi di ginnastica, il ballo domenicale agli orti di via Bonomi e poi gli aiuti alle scuole a sostegno di diversi progetti.

Quello del Tulipano non è il solo servizio di mobilità solidale gratuito del nostro territorio. Altri fiori all’occhiello del volontariato per gli anziani sono i servizi  di Ser.mo.sol., Filo d’argento e Spesa solidale.

Per saperne di più: Centro anziani Sociale Il tulipano, Via Marchesi 6, telefono 0521.944374

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento