Dove richiedere i certificati per l’edilizia privata a Parma

La domanda e successive integrazioni, comprese quelle relative a pratiche avviate via PEC o in cartaceo ( prima del 01 settembre 2019), devono essere presentate

Il Certificato di destinazione urbanistica viene rilasciato a proprietari o acquirenti dell'area in questione, notai, tecnici incaricati, eredi e qualsiasi altra persona interessata.

Modulistica

  •  Modulo di domanda (62 KiB)
    La domanda deve essere presentata utilizzando l'apposito modulo.

Qual è la documentazione necessaria?

1 ) Copia fotostatica del documento di identità

da presentare qualora il modello non sia firmato digitalmente

  • 2 ) Stralcio della tavole di RUE dove risultino evidenziati i terreni oggetto della richiesta
  • 3 ) Estratto di mappa catastale, rilasciata in originale dall'Agenzia del Territorio (+ 1 fotocopia): tale estratto dovrà riportare una data di rilascio che non superi i 90 giorni antecedenti la data di richiesta del Certificato di Destinazione Urbanistica e la situazione catastale dei terreni indicati e la loro corretta individuazione
    da presentare qualora l'estratto non venga scaricato dal sito ufficiale dell'Agenzia del Territorio
  • 4 ) Estratto di mappa catastale in duplice copia scaricato, per visura, in via telematica dal sito ufficiale dell'Agenzia del Territorio recante il timbro e la firma di un tecnico abilitato con la quale assevera la corretta stampa dell’estratto di mappa nella scala appropriata (1:2000 o 1:1000): tale estratto dovrà riportare una data di rilascio che non superi i 90 giorni antecedenti la data di richiesta del Certificato di Destinazione Urbanistica e la situazione catastale dei terreni indicati e la loro corretta individuazione
    da presentare qualora l'estratto non venga presentato in originale rilasciato dall'Agenzia del Territorio
  • 05 ) Dichiarazione di assolvimento dell’imposta di bollo
    sono esonerate le richieste per ottenere il CDU necessario per la successione e quelle presentate dallo Stato, dalle Regioni, Provincie e Comuni.

    Scarica .doc
  • 6) Quietanza di versamento diritti di segreteria

    Euro 75,00 per un unico mappale, Euro 150,00 per più mappali, per la richiesta di CDU è inviata da piattaforma digitale ( online)

Modalità di presentazione

La domanda e successive integrazioni, comprese quelle relative a pratiche avviate via PEC o in cartaceo ( prima del 01 settembre 2019), devono essere presentate:

-        Tramite servizio online sulla piattaforma digitale dedicata all’indirizzo: https://www.servizi.comune.parma.it/it-IT/SUAP-Telematico.aspx

L’utilizzo esclusivo delle piattaforme digitali diventerà obbligatorio a far tempo dal 01 marzo 2020.

Qual è la tempistica del procedimento?

Il Certificato di destinazione urbanistica viene rilasciato entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.

PER LA DOMANDA:

- Dichiarazione di assolvimento dell’imposta di bollo (sono esonerate le richieste per ottenere  il CDU necessario per la successione e quelle presentate da Stato,  Regioni, Province e Comuni)

-  Quietanza di versamento dei diritti di segreteria:

Tariffe in vigore dal 01/01/2020

presentata da piattaforma (ONLINE): €75,00 un mappale, €150,00 più mappali
da pagare su conto corrente POSTALE (IBAN:  IT58 N 07601 12700  001041902626) intestato a COMUNE DI PARMA

PER IL RITIRO:

- Dichiarazione di assolvimento dell’imposta di bollo  per ogni certificato richiesto (sono esonerati i CDU rilasciati per la successione e quelli rilasciati all'Amministrazione dello Stato, alle Regioni, alle Provincie ed ai Comuni) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento