Documenti

Porto d’armi: come richiedere il rinnovo a Parma

La domanda di rinnovo del libretto deve essere presentata prima della scadenza dall'intestatario del libretto

Il libretto è un documento che viene rilasciato unitamente alla licenza di porto di pistola ed ha validità sessennale. 

Chi può fare la richiesta

 La domanda di rinnovo del libretto deve essere presentata prima della scadenza dall'intestatario del libretto. 

Cosa fare 
Le Guardie Particolari Giurate per ottenere il libretto personale per le licenze di porto d'armi devono presentare la documentazione richiesta al Prefetto.
Il libretto personale può essere ritirato (in Prefettura) direttamente dall'interessato o da persona munita di delega e di fotocopia del documento di riconoscimento dell'intestatario.

Documentazione richiesta:
domanda in bollo da € 16,00 della guardia giurata armata ( da presentare solo se viene richiesto il rinnovo del libretto non contestualmente al rinnovo della licenza di porto d'arma rilasciata alla guardia particolare giurata) (vedi il modello F)
ricevuta di versamento di € 1,14 sul conto corrente postale n.1438 intestato a "Banca d'Italia - Tesoreria Provinciale dello Stato - Sez. di Parma" con l'esatta indicazione della causale del versamento
due fotografie formato tessera (in uniforme), di cui una autenticata.
La fotografia può essere autenticata dall'ufficio che riceve la documentazione, se presentata personalmente dall'interessato
originale del libretto in scadenza

Modalità di presentazione

L'inoltro dell'istanza potrà avvenire secondo le modalità "tradizionali" (consegna diretta della domanda al competente Ufficio della Prefettura, ovvero invio per posta) oppure per mezzo di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.).

Nel caso di inoltro via P.E.C., l'imposta di bollo potrà essere assolta anche in maniera digitale (art. 1 comma 596, della Legge n. 147/2013), secondo le modalità stabilite con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 19 settembre 2014.

Dirigente Dell'Area:Dott. Vincenzo Maria PASQUA
Email Dirigente Dell'Area: vincenzomaria.pasqua@interno.it

Guardia Particolare Giurata

Riconoscimento della qualifica di Guardia Giurata
Responsabile del procedimento: Dott. Vincenzo Maria Pasqua, Vice Prefetto (riceve per appuntamento)
Addetto: Sig.ra Simona Malanca tel.: 0521/219437 simona.malanca@interno.it
Orari di ricevimento:

  • Lunedì dalle 09:00 alle 13:00
  • Martedì dalle 09:00 alle 13:00
  • Mercoledì
  • Giovedì dalle 09:00 alle 13:00

Ubicazione dell'Ufficio: Secondo Piano, stanza n.6 - Palazzo della Prefettura
Email dell'ufficio: 

Telefono: 0521/219437 
Fax: 0521/219470 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto d’armi: come richiedere il rinnovo a Parma

ParmaToday è in caricamento