Rilascio e rinnovo del passaporto: ecco cosa fare

Tutte le informazioni per ottenere il passaporto o per fare il rinnovo

Il rilascio ed il rinnovo del passaporto viene fatto dalla Questura di Parma – Via Repubblica 39 – telefono 0521/219531.
 
A tutti coloro che presenteranno domanda per il rilascio del passaporto a partire dal  13/10/2006, verrà rilasciato dal  26/10/2006 esclusivamente il passaporto elettronico (dotato di un microprocessore che consente la registrazione dei dati del titolare e dell'Autorità che lo ha rilasciato).
 
Il passaporto elettronico permetterà ai cittadini di beneficiare del programma di esenzione del visto che autorizza l'ingresso negli Stati Uniti per soggiorni fino a 90 giorni per turismo o affari, oppure di transitare negli aeroporti statunitensi senza necessità di visto.
 
A partire dal 25 novembre 2009 non sarà più possibile iscrivere i figli minori sul passaporto dei genitori ma dovranno essere dotati di proprio passaporto.
 
Il passaporto italiano avrà quindi una validità di:

    * tre anni per i minori da 0 a 3 anni
    * cinque anni per i minori di età compresa tra 3 e 18 anni
    * dieci anni per i maggiori di 18 anni

Per i maggiori di anni 12 verranno rilevate le impronte digitali.
Per evitare code agli sportelli della Questura, è stato istituito dal 25 novembre 2010 un sistema di prenotazione tramite l’”Agenda Passaporto on-line”,  che consente ai cittadini di registrarsi e presentare, direttamente via web, la domanda per ottenere il passaporto elettronico, prenotando contestualmente l’appuntamento presso gli Uffici di Polizia, nel giorno e nell’ora desiderati. I cittadini possono accedere e registrarsi direttamente al sito indicato qui a lato e scegliere l’ufficio ove, nel giorno e nell’orario più consono alle proprie esigenze, potranno presentarsi per il rilievo delle proprie impronte, mentre la ricevuta di avvenuta registrazione sarà loro notificata tramite l’indirizzo di posta elettronica passaportonline@poliziadistato.it .

I passaporti contenenti l'iscrizione di minori rilasciati fino ad oggi rimangono comunque validi fino alla scadenza e sarà possibile l'inserimento della fotografia del minore al compimento del 10° anno di età.

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA

    * Direttamente alla Questura di Parma
  
RILASCIO

Nei seguenti casi:

   1.       il richiedente non ha mai avuto il passaporto
   2.      sono passati  10 anni dalla data di rilascio

con la seguente documentazione:

    *      Modulo di richiesta
    *      2 foto tessera uguali e recenti di dimensioni 4 x 4 cm (su fondo bianco, sguardo rivolto all'obiettivo, orecchie scoperte ed il volto deve ricoprire il 70-80 % della foto) ATTENZIONE PER EVITARE IL RIGETTO DA PARTE DELLA MACCHINA CHE EMETTE IL PASSAPORTO ELETTRONICO LEGGERE LE AVVERTENZE SULLE FOTOGRAFIE RIPORTATE NELL'ALLEGATO
    *      Marca amministrativa da Euro 40,29
    *      Ricevuta di versamento sul c/c postale n. 67422808 intestato al Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro, con causale "Importo per il rilascio del passaporto elettronico" di Euro 44,66 per il libretto a 32 pagine o di Euro 45,62 per quello a 48 pagine (attualmente non ancora disponibile)
    *      Documento d’identità valido
    *      Se in possesso vecchio passaporto
    *      Copia della denuncia presentata in caso di smarrimento o di furto
    *      Per chi ha figli minori: occorre la firma di assenso dell'altro genitore sul modello di richiesta allegando la copia del documento d’identità valido (se non vuole o è impossibilitato a dare il suo assenso, occorre rivolgersi al Giudice Tutelare competente per territorio, che è quello del comune di residenza del minore, per ottenere l'autorizzazione; se il figlio risiede in Medesano,  si deve richiedere la stessa al Giudice Tutelare presso la Sezione Distaccata del Tribunale di Fidenza – Piazza Garibaldi 25 – telefono 0524/522475 o 522064
    *      Per chi ha figli minori ed è l'unico genitore esercente la potestà (vedovo/a o quando il bambino è stato riconosciuto solo dal padre o dalla madre) non occorre alcuna autorizzazione.
    *      Per chi è minore di anni 18: firma di assenso di entrambi i  genitori se viventi o del superstite oppure dell’esercente la potestà ed allegare copia del documento d’identità valido del/i firmatario/i

TEMPO DI RILASCIO

15/30 giorni circa. In caso di urgenza contattare direttamente l’Ufficio Passaporti per richiedere procedura d’urgenza (va compilato il  modulo - qui allegato - di richiesta di adozione della procedura d’urgenza  a cui va allegato copia della prenotazione o del biglietto di viaggio oppure una lettera della ditta se il passaporto occorre per urgenti motivi di lavoro).

RINNOVO

Il passaporto rilasciato a partire dal 04/01/2003 ha validità di 10 anni dalla data di emissione.

Il passaporto che è stato rilasciato prima di tale data può essere rinnovato anche prima della sua scadenza per arrivare alla durata di 10 anni, con la seguente documentazione:

    * Passaporto in scadenza o scaduto
    * Per chi ha figli minori: occorre la firma di assenso dell'altro genitore sul modello di richiesta allegando la copia del documento d’identità valido (se non vuole o è impossibilitato a dare il suo assenso, occorre rivolgersi al Giudice Tutelare competente per territorio, che è quello del comune di residenza del minore, per ottenere l'autorizzazione; se il figlio risiede in Medesano,  si deve richiedere la stessa al Giudice Tutelare presso la Sezione Distaccata del Tribunale di Fidenza – Piazza Garibaldi 25 – telefono 0524/522475 o 522064
    * Per chi ha figli minori ed è l'unico genitore esercente la potestà (vedovo/a o quando il bambino è stato riconosciuto solo dal padre o dalla madre) non occorre alcuna autorizzazione.
    * Per chi è minore di anni 18: firma di assenso di entrambi i  genitori se viventi o del superstite oppure dell’esercente la potestà ed allegare copia del documento d’identità valido del/i firmatario/a

ATTENZIONE: SI RICORDA CHE DAL 26 OTTOBRE 2006 POTRANNO ENTRARE O TRANSITARE NEGLI STATI UNITI IN ESENZIONE DEL VISTO :

   1.I TITOLARI DI PASSAPORTO ELETTRONICO RILASCIATO A PARTIRE DAL 26/10/2006
   2.I TITOLARI DI PASSAPORTO CON FOTO DIGITALE RILASCIATO PRIMA DEL 26/10/2006
   3.I TOLARI DI PASSAPORTO A LETTURA OTTICA RILASCIATO O RINNOVATO PRIMA DEL 26/10/2005.

Dal 12 gennaio 2009 cambiano le norme di ingresso negli Stati Uniti: per i cittadini italiani e per tutti i cittadini dei Paesi aderenti al programma “viaggio senza visto” (Visa Waiver Program ) diventa obbligatorio ottenere un’autorizzazione “online” denominata ESTA (Elettronic system for travel authorization).

Il permesso deve essere richiesto almeno 72 ore prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o nave, diretto negli Stati Uniti; è valido 2 anni, o fino alla scadenza del passaporto a seconda della condizione che si verificha prima.

LA NOVITA'

Novità in vista per chi intende richiedere il rilascio del passaporto. Dal 14 marzo infatti i parmigiani interessati potranno accedere all’ufficio Passaporti della Questura solo previo appuntamento.

La novità è legata alla recente introduzione dell’Agenda elettronica passaporti, il sistema di prenotazione che garantisce a chi intende richiedere il rilascio del passaporto di ottenere direttamente un appuntamento allo sportello della Questura. Lo scopo è quello di annullate tempi d’attesa e code.

Il servizio si basa su di un sistema di prenotazione on line che i cittadini utilizzano direttamente da casa, dal proprio computer, cliccando il sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it, oppure - per chi risiede nella nostra città - tramite l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Parma presso il Duc.

Ogni appuntamento è riservato a una sola persona e deve riguardare esclusivamente la presentazione dell’istanza e non il ritiro del documento richiesto.

I parmigiani per prenotare l’appuntamento possono recarsi all’Urp del Comune di Parma dalle 8.15 alle 17.30 dal lunedì al venerdì, e dalle 8.15 alle 13.30 del sabato.

Per quanto riguarda invece il ritiro del documento rilasciato, verrà indicato il giorno specifico al momento della presentazione della richiesta. Gli utenti che dovranno ritirare il documento o i certificati d’espatrio per i minori, potranno recarsi all’ufficio Passaporti il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 10.30 alle 13.30.

Per le richieste di rilascio in casi di urgenze eccezionali (passaporti il cui rilascio viene richiesto per cause gravi non previste né prevedibili, quali ad esempio un improvviso decesso o uno smarrimento/furto constatato a ridosso della partenza per l’estero), se adeguatamente documentate, saranno trattate tempestivamente senza bisogno che il cittadino richieda un appuntamento. In tali casi gli utenti dovranno rivolgersi all’Urp della Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento