Centro di accoglienza per senza fissa dimora a Parma

Non hanno un tetto per dormire, un pasto da consumare o famiglie che non sanno come fare ad arrivare alla fine del mese

Servizi di bassa soglia: gli interventi di accoglienza per le persone più in difficoltà aumentano. E' un impegno corale che coinvolge Comune, Caritas ed Emporio Parma quello volto a sostenere i bisogni di coloro che si trovano in difficoltà: non hanno un tetto per dormire, un pasto da consumare o famiglie che non sanno come fare ad arrivare alla fine del mese. 

Centro di accoglienza per senza fissa dimora a Parma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Parma scongiura la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento