menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma Family Card

Ecco cos'è e come funziona la Parma Family Card

Di cosa si tratta?

Che cos’è
• È una carta Mastercard, ricaricabile.
• È slegata da un conto corrente bancario.
• È nominale, rilasciata a un adulto referente per il proprio nucleo familiare.
• Ha durata di 4 anni dalla data di emissione e può essere rinnovata.

A cosa serve
• Pagamento di servizi e tariffe di competenza della Amministrazione Comunale.
• Accesso al circuito Tornasconti (ad oggi con più di 7500 esercizi convenzionati in tutta Italia).
• Partecipazione al Fondo di Solidarietà.
• Possibilità di effettuare ricariche telefoniche.
• Domiciliazione delle bollette.
• Accredito dello stipendio.
- Accesso ad agevolazioni e sconti nell'ambito di strutture pubbliche o private sul territorio Comunale ( associazioni sportive, teatri e cinema, laboratori di analisi...)
• Acquisti sicuri su Internet

Agli esercenti
Gli esercenti che vorranno aderire al progetto dovranno convenzionarsi con il circuito Tornasconti, scelto dal Comune quale partner di questo progetto. Gli esercenti contattando il Contact Center del Comune di Parma (tel. 052140521) o scrivendo una e-mail a familycard@comune.parma.it , potranno lasciare il loro nominativo, il titolo dell’insegna e recapito telefonico per ricevere una visita dai commerciali di Qui Group (azienda che gestisce il circuito Tornasconti) che gli illustreranno come funziona tale circuito.
Quali sono i vincoli per l’accesso al servizio?

• Da dicembre 2009 le famiglie residenti nel Comune di Parma da almeno un anno che hanno tre figli a carico minori di 26 anni, le famiglie con una persona disabile minore di 26 anni a carico, le famiglie affidatarie e le famiglie dei dipendenti del Comune di Parma con un figlio a carico minore di 26 anni.
• Da marzo 2010 le famiglie con due figli a carico minori di 26 anni.
• Da marzo 2011 le famiglie con un figlio a carico minore di 26 anni.
Modulistica

    * File PDF Modulo di richiesta/autocerficazione. (392 KiB)
    * File DOC

      Lettera invito.
      (132 KiB)
    * File PDF

      Delega al ritiro
      (38 KiB)

Quali oneri e costi bisogna sostenere?

Ha dei costi?• La prima carta è gratuita. • Non sono previsti canoni. • I costi di emissione sono a carico del Comune di Parma. • I costi per le ricariche sono a carico del titolare. • La famiglia può richiedere l’emissione di altre carte al costo di 5 euro.

Qual è la tempistica del procedimento?

Dopo circa 10 giorni lavorativi, ossia 2 settimane, dalla data in cui si è compilata la richiesta della carta presso lo sportello di Banca Monte Parma, la stessa banca chiamerà per il ritiro della carta.

A chi va presentata la documentazione?

L’interessato deve presentarsi presso gli sportelli di Banca Monte Parma del Comune di Parma, compresi Baganzola, Cocagnano e San Pancrazio, con la lettera che ha ricevuto dal Comune di Parma, con il modulo di richiesta/autocertificazione che trova allegato alla lettera debitamente compilato in ogni sua parte e che firmerà solo davanti al cassiere di Banca Monte. Allo sportello si compila il contratto di adesione per avere la carta; in seguito la banca avviserà per il ritiro della carta.

Modalità di ritiro

Al momento del ritiro l’interessato dovrà presentarsi con un documento di identità valido. Nel caso in cui non potrà recarsi per il ritiro delegherà una persona di sua fiducia che si presenterà presso lo sportello di Banca Monte Parma con il modulo di delega debitamente compilato un proprio documento di identità valido ed una fotocopia del documento di identità delle persona che lo ha delegato al ritiro della carta.

PROBLEMI BANCARI/CONTABILI:
Per problemi bancari o contabili telefonare al 199 824 824 oppure scrivere a info@qnfs.it

Ulteriori informazioni sul progetto “Parma Family Card” sono reperibili al sito del Settore Famiglia, - link: https://www.famiglia.comune.parma.it/famiglia.
Struttura responsabile comune

Struttura: SETTORE FAMIGLIA
Referente: MENICHINI ISABELLA
Responsabile del procedimento comune

Referente: SPANO PIERANGELO

CONTRIBUTUI ALLA FAMIGLIA: TUTTE LE INFORMAZIONI
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento