Martedì, 28 Settembre 2021
ParmaToday

il green di parma, varchi e ecoballe

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

IL COLORE GREEN CHE PIACE TANTO A PARMA e il suo significato. La prossima zona verde che il Comune varerà per concludere il programma elettorale vorremmo che venisse chiamata con il suo nome corretto: AREA MULTE, tutto il resto sono ecoballe. Tutti i soldi spesi e quelli che si spenderanno sono solo ed esclusivamente per introitare risorse senza pensare alle conseguenze che una città come la nostra può avere. Viene da pensare che tutto si concluderà con un ulteriore isolamento a favore dei centri commerciali e a scapito di chi ha veicoli giudicati da questa amministrazione non a norma. I più colpiti saranno inevitabilmente gli anziani che hanno difficoltà a cambiare l’automobile, non solo per l'esborso economico ma soprattutto perché mal si adatterebbero alla guida di una nuova auto, utilizzandola per lo più solo sporadicamente per fare la spesa. Si tratta in molti casi di veicoli inquinanti solo sulla carta, diversamente ragionando la revisione e il suo superamento, cui ogni mezzo è sottoposto ogni due anni, diventerebbe l’ennesima spesa creata solo per generare introiti all'apparato burocratico. Il problema dell’inquinamento non si risolve aggiungendo telecamere e varchi, e non possiamo non evidenziare come a Milano l’introduzione della area B è stata un grande flop dal punto di vista della qualità dell’aria. Più concretamente osserviamo che a Nord abbiamo l’inceneritore e a Ovest il forno crematorio. Mentre del forno inceneritore oramai non ne possiamo fare a meno, vero è che potremmo evitare di bruciare rifiuti da mezza Italia. Cosi infine sul forno crematorio qualche osservazione andrebbe fatta, non fosse altro per l’ubicazione totalmente errata, a ovest, troppo vicino alla città e soprattutto in pianura. Non occorre essere esperti per valutare l'impatto di tali scelte, più economiche che ambientali. D’altronde il colore verde accomuna i due settori, e anche le buste delle notifiche. I Direttivi del Comitato Parma in Centro e del Comitato Cittadella per Parma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

il green di parma, varchi e ecoballe

ParmaToday è in caricamento