rotate-mobile
ParmaToday San Leonardo

il romanzo “il signore delle mosche” nella sessione estiva del laboratorio “luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Al via mercoledì 8 maggio, alle ore 20.00, sempre presso la sede dell’associazione L.O.F.T. Libera Organizzazione Forme Teatrali in via Testi 4 a Parma, la terza sessione del progetto “Luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”, laboratorio gratuito di lettura ad alta voce e pratiche teatrali aperto a chi ha già avuto brevi esperienze in ambito scenico e attoriale. Il percorso laboratoriale, avviato con il contributo di Fondazione Cariparma per il bando “Leggere crea indipendenza”, sarà questa volta dedicato all’estate e alla stagione della vita che simbolicamente vi corrisponde, vale a dire l’adolescenza e la prima giovinezza. La lettura prescelta per l’indagine condotta assieme ai partecipanti sarà imperniata sul romanzo “Il signore delle mosche” di William Golding, potente riflessione sulla natura umana e sulla fragilità della civiltà, in una visione del mondo secondo la quale è l’istinto a prevalere sui principi della ragione. Al centro della storia vi è, infatti, la fascinazione del male e la perdita dell’innocenza, vissute all’interno di un microcosmo creato da un gruppo di ragazzi sopravvissuti a un incidente aereo e isolati su un’isola deserta. Gli incontri, guidati da due interpreti professioniste molto stimate e amate dal pubblico parmigiano, Sandra Soncini e Franca Tragni, si terranno ogni mercoledì dalle ore 20.00 alle ore 21.30 a Parma, presso la sala di via Testi 4, e termineranno il 20 giugno 2024 con un esito di lettura teatralizzata aperto al pubblico. (Partecipazione gratuita) Per maggiori informazioni ed iscrizioni scrivere a: loftassociazione@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

il romanzo “il signore delle mosche” nella sessione estiva del laboratorio “luoghi di parola: le stagioni dell’ascolto”

ParmaToday è in caricamento