Domenica, 26 Settembre 2021
ParmaToday

“imprese aperte” di parma con l’evento: “the hand creating”, inno artistico all’appartenenza territoriale

Parte integrante di Parma Città Cultura 2020, la manifestazione istituzionale “Imprese Aperte” incontra L’Isola D’Oro, azienda leader nel settore delle conserve italiane, che apre le porte della propria sede nella Food Valley con un’iniziativa dedicata all’arte, intesa come simbolo di unione, crescita consapevole e appartenenza.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Sabato 12 e domenica 13 settembre 2021, dalle 17.00 alle 19.00, infatti, negli uffici dell’azienda e nel parco che la circonda avrà luogo l’evento “The Hand Creating Art”, che vede protagoniste una serie di installazioni – vere e proprie opere d’arte concettuali a cura dello scultore Silvano Viani. Ogni creazione è caratterizzata da un mix di differenti forme e dimensioni, ad esprimere il profondo legame tra uomo e Pianeta, tra identità personale e appartenenza territoriale. Dando così vita a totem senza tempo con l’intento diretto di promuovere il radicamento insieme all’espansione; di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della trasformazione della materia prima con le mani. Con le mani si dà vita all’arte, agli oggetti di uso quotidiano, si fa e si conserva il cibo; grazie al lavoro manuale e imprenditoriale si creano distretti economici, come quello di Parma, che danno valore al territorio così garantendo una crescita equilibrata, socialmente dignitosa, gratificante a più livelli. L’evento “The Hand Creating Art” ideato e promosso da L’Isola D’oro all’interno dell’iniziativa “Imprese aperte” di Parma Città Cultura 2020, vuole far riflettere il visitatore sul ruolo strategico della trasformazione nella nostra vita e come impronta sul territorio in cui si vive. Senza mai perdere di vista le radici l’artista ci invita al alzare lo sguardo verso il cielo per osare il cambiamento. L’Isola D’Oro ha organizzato, per l’occasione, anche un light dinner nell’accogliente ampio parco di proprietà, accompagnato da un’esibizione d’Opera dal vivo per allietare la conversazione durante il Convivio. L’appuntamento “Imprese Aperte" si inserisce nel dossier di Parma 2020, l'associazione "Parma, io ci sto!" e Unione Parmense degli Industriali, in qualità di soggetti promotori dell'iniziativa. L’Isola D’Oso da settant’anni distribuisce la Grande Tradizione marinara Mediterranea in Italia e nel mondo. Innovando, ogni giorno, si evolve e si trasforma, rimanendo sempre fedele ai solidi valori fondanti su cui è stata costruita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“imprese aperte” di parma con l’evento: “the hand creating”, inno artistico all’appartenenza territoriale

ParmaToday è in caricamento