incontro nazionale easybasketinclasse al palaraschi con il campione gek galanda

progetto didattico nazionale promosso dalla Federazione Italiana Pallacanestro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Prosegue a Parma il Tour 2020 EASYBASKETinCLASSE nelle scuole italiane Palazzetto B.Raschi - 18 febbraio ore 10.00 - con GIACOMO GALANDA IL PROGETTO DIDATTICO Dopo la grande partecipazione degli istituti scolastici nelle prime due edizioni, la Federazione Italiana Pallacanestro, anche per l’anno scolastico 2019-2020, torna con EASYBASKETinCLASSE, il progetto per le Scuole Primarie che ha coinvolto dal 2017 più di 11mila classi, con oltre 200mila alunni di tutta Italia. EASYBASKETinCLASSE, promosso dalla FIP e gestito dalla società veronese Neways specializzata in progetti di comunicazione, segue le linee guida dell’accordo CONI-MIUR per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà. La terza edizione di EASYBASKETinCLASSE si sviluppa fino a giugno 2020 in 3.928 classi delle Scuole Primarie di tutta Italia, con il coinvolgimento di circa 4mila insegnanti e 80mila alunni. In Emilia Romagna hanno aderito 258 classi, con quasi 5.000 alunni. In provincia di Parma partecipano al progetto 19 classi, 420 alunni, delle scuole primarie Corazza di Parma e Ferrari di Langhirano. L’EasyBasket nasce per sostenere e rinforzare la valenza educativa del Minibasket, semplificandone alcuni aspetti e facilitando l’utilizzo delle modalità di gioco. EasyBasket significa essenzialmente facilitare il gioco, fare in modo che i bambini siano in grado di giocarlo subito e che i docenti lo possano gestire. Anche quest’anno EASYBASKETinCLASSE ha come testimonial i volti di due campioni assoluti della pallacanestro: Giacomo Galanda, capitano della Nazionale Medaglia d’Argento 2004 e Oro ad Eurobasket 1999, e Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale italiana e del Fenerbahçe Istanbul. I personaggi di GEK e CECI non solo accompagnano gli insegnanti e gli alunni in questo fantastico percorso sportivo nelle scuole e palestre italiane, costituendo due esempi concreti di chi lo sport lo vive e lo ha vissuto ai massimi livelli, ma diventano anche ispirazione per tanti giovanissimi che si vogliono avvicinare al mondo dello sport e ai suoi valori. Durante l’anno scolastico le scuole aderenti utilizzano le schede didattiche, realizzate dallo staff tecnico Minibasket e Scuola FIP e le video lezioni pubblicate sul sito www.easybasketinclasse.it, dove sono presenti anche i saluti di molti Campioni e Campionesse della Nazionale. EASYBASKETinCLASSE quest’anno è anche un Contest Social. Gli alunni, con il supporto degli insegnanti, potranno realizzare il video “Come giochiamo a EASYBASKETinCLASSE”, che rappresenti situazioni di gioco o momenti divertenti di attività motoria a scuola. Le famiglie e tutti gli appassionati di basket, fino al 30 marzo, potranno cliccare MI PIACE sui video pubblicati su Facebook con l’hashtag #contesteasysbasketinclasse e il tag @easybasketinclasse. La classe vincitrice si aggiudicherà 10 LEZIONI GRATUITE EASYBASKET a scuola con un tecnico federale FIP. Il progetto prevede anche la partecipazione attiva dei Comitati Regionali FIP e la realizzazione di ben 11 INCONTRI NAZIONALI. Grazie al pieno coinvolgimento delle realtà istituzionali, scolastiche e sportive del territorio, gli incontri si trasformano in eccezionali Giornate di Festa dello Sport. Nelle precedenti edizioni, centinaia di bambini hanno giocato con grande entusiasmo a EasyBasket con il campione Giacomo Gek Galanda e con Maurizio Cremonini a Verona, Prato, Matera, Domodossola (VB), Cannara (PG), Riccò del Golfo (SP), Ancona, Selargius (CA) e Sala Consilina (SA) L’INCONTRO DI PARMA La Capitale Italiana della Cultura 2020 ospita la quinta tappa del tour EASYBASKETinCLASSE che è partito lo scorso 15 gennaio a Trento e ha toccato poi Priverno (LT), Brindisi e Messina. Il Comune di Parma ha concesso il Patrocinio per la manifestazione sportiva che si terrà presso il Palazzetto B.Raschi, via Silvio Pellico 14/a, martedì 18 febbraio, alle ore 10.00, con la partecipazione degli insegnanti e di più di 250 alunni della Scuola Primaria Corazza, del Dirigente Scolastico della D.D di via F.lli Bandiera Melita Clemenza, del Vicesindaco Marco Bosi, del Delegato provinciale CONI Point Parma Antonio Bonetti, del Presidente Regionale FIP Antonio Galli, del Consigliere Regionale e Delegato Provinciale FIP Massimo Guarenghi. Le lezioni di EasyBasket sul campo saranno a cura di Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Settore Minibasket e Scuola FIP, esperto di fama internazionale, supportato dallo staff Fip Parma. I media possono accreditarsi all’incontro del 18 febbraio entro le ore 14.00 di lunedì 17 febbraio all’indirizzo email ufficiostampa@neways.it. I successivi incontri si svolgeranno a Termoli (CB), Pescara, Spilimbergo (PN), Cremona, Aosta e Catanzaro. NEWAYS Srl Federazione Italiana Pallacanestro Tel. (+39) 045.2213561 Mob. 347 0605595 Tel. (+39) 06.33481338 ufficiostampa@neways.it ufficio.stampa@fip.it
Torna su
ParmaToday è in caricamento