rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
ParmaToday

libro: battito d'ali e poesie dell'anima. emozioni e sentimenti di due vite all'età dell'adolescenza.

Perché la scrittura è indispensabile per la crescita. Leggere e scrivere ti permettono di sognare.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Prende vita a Colorno (in provincia di Parma) il progetto editoriale indipendente realizzato da Cristina Puglisi, giovane agente immobiliare e appassionata di scrittura e Nicola Scillitani, già autore del libro "Colorno e l'albero delle fate". L'opera dal titolo "Battito d'ali e poesie dell'anima" è un contenitore di emozioni e sensazioni, scritte su un quaderno in età scolastica. Nulla nasce per caso. Cristina e Nicola, come tanti, in età d'adolescenza, avevano messo su carta i loro pensieri più profondi. La scrittura in tempo di crescita caratteriale ha un valore smisurato. Un tempo, quando la tecnologia era ancora agli albori, quando non esistevano i tablet e i notebook erano ancora pesanti e piuttosto lenti, si scriveva con la penna. Si prendeva un quaderno e si iniziava a buttar giù pensieri su pensieri. C'erano giorni in cui le emozioni li ispiravano e li spingevano ad uscire dal cuore, come una cascata d'acqua limpida, e c'erano giorni in cui vi era carenza di sogni. Durante le scuole medie e superiori, si scriveva per sé stessi, per confidarsi con qualcuno capace di "ascoltare senza giudicare". Mai, gli autori avrebbero pensato di rendere pubblico ciò che era per loro, intimo, privato, personale. I quaderni dei due autori erano e sono tutt'ora diari preziosi, pur non essendo mai stati dotati di un lucchetto e venivano custoditi negli scaffali più alti o sotto un materasso. Cristina e Nicola scrivevano per star bene. L'adolescenza non è mai stata facile. Non è mai stata dettata dall'ovvietà ed è sempre stata diversa da giovane a giovane. L'adolescenza è un'età complicata ed i dettagli spesso sfuggono a chi l'ha già superata. A scrivere e a leggere si prova piacere. Piacere di vivere una storia favolosa, piacere di sognare. Piacere di aprire il proprio cuore e la propria mente su argomenti come l'amore, l'amicizia, le difficoltà quotidiane, sui difetti tanto odiati del proprio corpo che deve ancora formarsi. La scelta coraggiosa dei due autori è stata quella di accorpare due diversi punti di vista. Due diverse vite passate in un unico testo. La prima parte del libro, dopo una premessa che arriva all'anima, di Nicola Scillitani, inizia con i pensieri e le poesie di Cristina, proseguendo poi con una breve narrazione, tratta da un vero episodio di tentato bullismo in classe. Un libro che aprirà la mente di tutti, dei vostri ragazzi e di voi genitori. Un libro che aprirà la mente di chi ha smesso o forse non ha più voglia di sognare. Scritto e pubblicato in maniera indipendente, è disponibile su Amazon, in formato cartaceo ed E-Book.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

libro: battito d'ali e poesie dell'anima. emozioni e sentimenti di due vite all'età dell'adolescenza.

ParmaToday è in caricamento