L'inverno non arriva: gennaio e febbraio senza piogge

A Febbraio zero precipitazioni

Un bilancio finora molto povero, in termini di precipitazioni piovose e nevose, quello del nuovo anno: il 2020 è iniziato da 45 giorni e all’appello mancano le perturbazioni invernali in grado di portare pioggia e neve in modo diffuso. La costante presenza di forti correnti zonali ha determinato il dominio pressochè incontrastato dell’Alta Pressione sull’Emilia-Romagna, la quale ha tenuto a debita distanza le perturbazioni atlantiche cariche di instabilità. Sono stati appena due i veloci fronti perturbati in grado di portare precipitazioni sulla nostra regione, quello del 17-18 Gennaio e quello del 24-25 Gennaio. Poi il nulla, verrebbe da dire: perchè il mese di Febbraio, ad eccezione del fronte di rovesci transitato nella notte del 14, non ha sortito alcun fenomeno piovoso o nevoso in Emilia-Romagna.

Accumuli nelle città

Prendendo in considerazione gli accumuli di pioggia a partire dall’1 Gennaio sino ad oggi, 14 Febbraio, vediamo quanti millimetri mancano all’appello a Parma 16.8 mm (-55 mm).

Appennino spoglio del bianco vestito

Come diretta conseguenza del clima secco e mite di questi primi 45 giorni dell’anno 2020, anche l’Appennino emiliano-romagnolo si mostra spoglio di qualsiasi veste bianca di stampo invernale. Poche altre volte negli Inverni del passato si sono registrate condizioni così critiche in termini di innevamento in quota: casi simili capitarono nella stagione 1973/1974 e in quella del famoso “Anticiclone dei 100 giorni” 1989/1990. Si scia solamente su neve sparata artificialmente all’interno del circuito delle piste. Al di fuori di esso, il paesaggio assume connotati autunnali, spoglio e senza neve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

  • Oggi la firma del Dpcm: Natale solo tra conviventi e coprifuoco alle 22

Torna su
ParmaToday è in caricamento