L'ultimo assaggio d'estate: a Parma temperature in aumento

In città si sfioreranno i 30 gradi

"La circolazione depressionaria attualmente posizionata sull'Europa sud-occidentale, e che ha causato condizioni di marcata instabilità atmosferica sulle estreme regioni meridionali dell’Italia - Isole maggiori comprese -, tenderà a traslare verso il Nord Africa favorendo un aumento della pressione atmosferica su tutta la Penisola e il conseguente ritorno di condizioni meteorologiche stabili, ben soleggiate e via via più miti per diversi giorni già a partire da domani, giovedì 12 settembre". Il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Vuolo, fa il punto sulla situazione meteo che interesserà l'Italia in questi giorni. E annuncia che su Parma ci sarà l'ultimo accenno di estate: quella che comunemente è nota come estate settembrina: "Sull'Italia tornerà infatti protagonista l’anticiclone subtropicale che determinerà un nuovo repentino aumento delle temperature sul nostro Paese, con valori termici diurni che si riporteranno anche sopra le medie del periodo specie tra venerdì e il weekend, anche fino a 27/30°C su bassa Pianura Padana e sul resto del Centro-Sud. Tra le città più calde svetterà ancora una volta Terni con 33°C, seguita da Firenze, Pisa, Grosseto, Roma, Caserta, Sassari, Nuoro con 32°C, Prato, Pistoia, Latina 31°C; al Nord tra le città più calde ci sarà Mantova con 30°C, Bologna, Parma, Reggio Emilia e Pavia con 29°C, 28°C anche su Torino, Milano, Bergamo. Le temperature massime risulteranno così sopra media anche di 5/7°C".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Paura al Paganini, fulmine fa esplodere una parte di muratura: auto danneggiate

Torna su
ParmaToday è in caricamento