parco della reggia - finalmente riapre

Dopo la battaglia di Fratelli d'Italia - An di Colorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

A seguito della riapertura del giardino “romantico” della Reggia di Colorno, Fratelli d’Italia - An di Colorno, esprime grande soddisfazione. Il nostro impegno su tale tema per sensibilizzare cittadini e istituzioni, è stato costante e pressante, sia sui social network che direttamente con il Comune di Colorno. Già lo scorso 17 agosto, avevamo realizzato un dettagliato reportage sullo stato di salute dei parchi del paese, ponendo l’attenzione anche sul parco della Reggia di Colorno. Dopo il nostro reportage, numerosissimi sono stati i messaggi di approvazione dei Colornesi che ci hanno spinto a continuare questa battaglia per portarla ad una giusta e soddisfacente conclusione. Senza nulla togliere all’impegno profuso da parte della Giunta e dell'opposizione, siamo convinti che la nostra costante insistenza, abbia portato ad una maggiore visibilità su una questione trascurata e che oramai sembrava essere stata dimenticata. I parchi a Colorno sono luogo di integrazione tra famiglie e fiore all’occhiello di un paese di grande bellezza e continueremo a batterci per i cittadini, ricordando che l’impegno deve continuare per rivalorizzare aree verdi come il parco di Via Pasini, di Via Allende e di via San Rocco . Nicola Scillitani Coordinatore comunale Fratelli d’Italia - An di Colorno
Torna su
ParmaToday è in caricamento